martedì, Giugno 25, 2024
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Dritto e Rovescio” del 23 maggio alle 21.25 su Rete 4: intervista ad Antonio Tajani

Anticipazioni per “Dritto e Rovescio” del 23 maggio alle 21.25 su Rete 4: intervista ad Antonio Tajani

dritto e rovescio

Anticipazioni per “Dritto e Rovesciodel 23 maggio alle 21.25 su Rete 4: intervista ad Antonio Tajani – Giovedì 23 maggio, torna l’appuntamento con “Dritto e rovescio”, il talk show condotto, in prima serata su Retequattro, da Paolo Del Debbio.

In apertura di puntata, il giornalista intervisterà Antonio Tajani, vicepremier e Ministro degli Esteri, per indagare – in vista del voto europeo – la politica economica, le tematiche comunitarie e gli scenari internazionali. Spazio, poi, a Giuseppe Conte, con cui Del Debbio farà un bilancio sull’operato del Governo, per arrivare al rientro in Italia di Chico Forti.

A seguire, il progetto di legge che Matteo Salvini ha ribattezzato “Salva-Casa”. Il condono, al vaglio del Parlamento, dovrebbe servire a sanare le difformità di natura formale che non corrispondono alla planimetria di un dato immobile. 

Tra gli ospiti di Del Debbio, anche: Susanna Ceccardi, Pierfrancesco Majorino, Augusta Montaruli, Alessia Morani, Dolores Bevilacqua.

Dritto e rovescio è un programma televisivo italiano di genere talk showpolitico e rotocalco, in onda in prima serata su Rete 4[1] dal 7 marzo 2019[2] con la conduzione di Paolo Del Debbio[3][4]. Il programma è giunto alla sesta edizione e viene trasmesso in diretta dallo studio 5 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese.

Paolo Del Debbio (Lucca2 febbraio 1958) è un saggistagiornalistaconduttore televisivoautore televisivoprofessore a contratto ed ex politico italiano.

È stato tra i promotori della fondazione[2] di Forza Italia nel 1994, di cui è stato direttore dell’Ufficio Studi nazionale.[2] In occasione delle elezioni regionali in Toscana del 1995, è stato candidato dalla coalizione del Polo per le Libertà per la presidenza della regione, risultando sconfitto. In seguito è stato assessore per le periferie e la sicurezza nella giunta comunale milanese guidata da Gabriele Albertini dal 1998 al 2001.

Foto interna ed esterna: https://mediasetinfinity.mediaset.it/video/drittoerovescio/lintervista-di-paolo-del-debbio-a-giorgia-meloni_F312336101004C06