giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Marche > Venerdì Giornata Nazionale della Psiconcologia

Venerdì Giornata Nazionale della Psiconcologia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 22 settembre il Consiglio Direttivo della sezione marchigiana della Società Italiana di Psiconcologia – SIPO celebrerà la Giornata Nazionale della Psiconcologia con un convegno in programma nella sala consiliare di San Benedetto del Tronto con inizio alle 14,30.

Tema del convegno sarà  “I bisogni psico-sociali dei pazienti e dei loro caregivers”. In questo modo la SIPO vuol porre in evidenza l’importanza fondamentale dell’integrazione e interrelazione degli Enti Istituzionali, nonché delle diverse e  specifiche  professionalità  che, dall’ospedale al territorio,  in sinergia e attraverso un linguaggio condiviso, possono contribuire a soddisfare i bisogni psico-sociali della persona malata, del suo caregiver e della sua famiglia.

Analogamente, anche le associazioni che forniscono assistenza ai malati oncologici nelle diverse fasi del ciclo vitale giocano  un ruolo determinante, poiché dall’ospedale al territorio, e quindi a livello domiciliare, cercano di favorire e assicurare, con specifiche équipe di professionisti, la continuità del prendersi cura della persona malata e del suo contesto socio-ambientale, contribuendo a migliorare la sua qualità di vita.

L’evento si rivolge a tutti i professionisti del settore medico-sanitario, a tutte le associazioni che si occupano di assistenza al paziente oncologico, ai cittadini tutti che si vogliono avvicinare, per vari motivi, a questa delicata area della Psicologia  applicata all’essere umano.

La malattia oncologica, seppure provoca inevitabilmente un notevole disagio psichico, uno stato di “spaesamento”, di “terremoto” interiore, di certo può essere affrontata e superata attraverso la capacità resiliente dell’individuo e della comunità a cui lo stesso appartiene.

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *