sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Abruzzo > Martinsicuro, festeggia un anno di vita lo Spaccio Aziendale di Ervasia

Martinsicuro, festeggia un anno di vita lo Spaccio Aziendale di Ervasia

MARTINSICURO – Festeggia il primo anno di attività lo Spaccio Aziendale di Ervasia, situato in via Roma n. 27 a Martinsicuro, attualmente unico punto vendita in Italia del noto brand di abbigliamento truentino conosciuto ed apprezzato in tutto il Mondo.

 

La Ervasia rappresenta una realtà giovane e dinamica che partendo dalla Val Vibrata è riuscita, grazie a caparbietà, energia e perseveranza, ad imporsi con la qualità del “Made in Italy” in importanti mercati come quello arabo e nel sud-est asiatico e oggi punta, mantenendo ferme le sue radici nel teramano, a espandersi anche in nuovi mercati globali.

 

<Ho sempre creduto che la nostra Italia abbia un grande potere attrattivo e che si debba puntare su quelle che sono le nostre carte vincenti: la qualità, il bello e il buono che caratterizzano tante realtà del nostro Paese> sottolinea il giovane imprenditore Umberto Tassoni, che da alcuni mesi riveste anche il ruolo di Consigliere delegato e Capogruppo al Comune di Martinsicuro, che con grande energia ha dato il via al suo progetto che rappresenta una solida realtà sul territorio e non solo.

 

<Oggi sono felicissimo di festeggiare, assieme a tutto il mio gruppo e alle persone che ogni giorno lavorano con me, questo importante risultato. Sono infatti fermamente convinto che il futuro sia nella qualità e non nella quantità e che ognuno di noi dovrebbe dare un contributo al proprio territorio creando reti sinergiche, strategie di co-marketing per permettere di lavorare in simbiosi, andando così a creare nuove opportunità di lavoro. Io nel mio piccolo, attraverso il mio brand, lavoro per far conoscere la Ervasia in Italia come nel mondo, cercando così di valorizzare e riqualificare un territorio, il mio territorio, attraverso la moda> prosegue Tassoni.

<Ora che lo Spaccio Aziendale festeggia un anno di vita posso dire che è stata una scelta vincente quella di investire su Martinsicuro e sulle sue potenzialità. Questo progetto, nato da una passione di famiglia già nel 1953, è proseguito nel 2013 con la realizzazione di un marchio di prestigio nel campo della moda, con creazioni uniche realizzate qui da noi che collocano il brand Ervasia, e la nostra Città, in una posizione di rilievo sul mercato internazionale e nazionale> conclude Umberto Tassoni.

 

<L’innovazione tecnologica e la lavorazione artigianale dei capi Ervasia garantiscono un prodotto “Made in Italy” di qualità e per me e per la mia famiglia tutto ciò, oltre alla produzione nella sede locale, rappresenta anche un modo diverso di pensare e di agire, che permette di conseguire un alto standard di qualità della vita dei lavoratori, investendo sul proprio territorio. L’augurio che faccio a me ed a tutto il mio staff è quello di continuare a crescere, puntando a festeggiare tutti assieme nuovi compleanni e, perché no, di veder ingrandire sia l’azienda che lo Spaccio Aziendale così da creare nuove opportunità di lavoro nella mia Martinsicuro, nel mio Abruzzo, nel territorio su cui ho deciso di investire, vivere e crescere>.

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *