mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Tenta di rubare in macelleria, i carabinieri lo colgono sul fatto

Tenta di rubare in macelleria, i carabinieri lo colgono sul fatto

GIULIANOVA – Stava cercando di portare via da una macelleria di Giulianova Lido salami e prosciutti, ma la sua avventura si è conclusa con un arresto in flagranza.

I carabinieri di Giulianova, che stavano effettuando i controlli sul territorio, hanno infatti notato una particolare anomalia: la porta di una macelleria era rimasta socchiusa. Si sono immediatamente resi conto del fatto che qualcuno l’aveva forzata per introdursi all’interno dell’esercizio commerciale e sono così entrati nel negozio.

Quello che si sono trovati di fronte non ha lasciato adito a dubbi: prosciutti e salami erano stati già confezionati per essere trasportati fuori. Improvvisamente, un uomo col volto celato da un passamontagna è spuntato fuori dalla parte retrostante il bancone e, armato di cacciavite, ha aggredito i carabinieri nel tentativo di darsi alla fuga.

Salami e prosciutti, per un valore di circa 2mila euro, sono stati immediatamente restituiti al titolare del negozio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net