giovedì, 2 Aprile, 2020
Home > Marche > Lido di Fermo si prepara all’estate

Lido di Fermo si prepara all’estate

Il ricco cartellone di appuntamenti dell’estate sulla costa fermana sta per essere varato dall’Amministrazione Comunale. Tanti gli appuntamenti, fra eventi consolidati e novità, in programma per la bella stagione edizione 2018, che sono stati anticipati agli operatori balneari del litorale fermano nel corso di un incontro tenutosi nei giorni scorsi, cui hanno preso parte gli assessori Francesco Trasatti, Mauro Torresi, Alberto Scarfini e  Alessandro Ciarrocchi.

“Ogni anno abbiamo la consapevolezza di voler presentare un programma con proposte allettanti e di qualità, con cui i visitatori ma anche i cittadini possano, nel periodo di riposo e di vacanza, poter trascorrere serate spensierate e allegre – ha dichiarato il vice Sindaco e assessore alla cultura ed al turismo Francesco Trasatti. Ma nello stesso siamo anche consapevoli che una bella iniziativa è un traino fondamentale per far conoscere la nostra città, soggiornare nei nostri stabilimenti balneari, mangiare nei nostri ristoranti e nelle nostre strutture ricettive: in una parola estate è sinonimo di turismo, su cui puntiamo molto come dimostra l’azione, coronata anche dalla nuova Bandiera Blu 2018, che portiamo avanti sul nostro litorale da un punto di vista di servizi, ambiente, verde, sport”.

Scorrendo il programma, fra i ritorni di grande successo e richiamo si annovera quello del Carnevale del Mare, nel mese di luglio a Lido, che quest’anno, dopo una condivisione di due anni con la vicina Porto S. Elpidio con cui la collaborazione è stata sempre ottima ed efficace, sarà invece un evento autonomo, solo fermano. Una scelta che rinverdisce le origini di una festa che ha registrato, in questi anni, sempre grande partecipazione.

Novità è invece costituita dalle Hostarie del Palio della Cavalcata, una tre giorni fra gastronomia, musica e divertimento con la rievocazione storica della città, che sulla costa avrà così l’opportunità di accogliere e farsi conoscere andando incontro a bagnanti e turisti.

“Un evento in cui crediamo – ha aggiunto l’assessore al commercio Mauro Torresi con delega alla Cavalcata dell’Assunta – perché riteniamo che la Cavalcata sia un patrimonio dell’intera città e, come tale, sviluppa il suo ricco programma di iniziative collaterali anche sul nostro sempre frequentato litorale. Ricordo che non sarà estate senza il tradizionale mercatino estivo di Lido, oramai appuntamento fisso e mèta di tanti visitatori. Torna anche l’area per bambini in via Marco Polo e, come sempre, non mancheranno le piccole ma significative attrazioni che caratterizzeranno le notti d’estate della nostra costa”.

Per i giovani che sulla spiaggia amano il ritmo, la musica ed i colori non poteva non tornare Notte Fluo che a luglio, in collaborazione con Radio Studio Più ,animerà una notte di puro e suggestivo divertimento.

Anche il mese di agosto sarà ricco di attrazioni per la costa fermana, con l’appuntamento, oramai consolidato, con Ti Gusto al volo, sulla striscia verde di Casabianca, che in questa edizione durerà quattro giorni invece che tre. Un viaggio fra la buona cucina di tanti Paesi del mondo, insieme a buona musica e intrattenimenti.

Parlando di musica non si può fare a meno di non ricordare il gradito ritorno, a grande richiesta, di Bande sulle onde, la kermesse di bande musicali provenienti dalle Marche e da fuori regione che si presenteranno con vere e proprie esecuzioni concertistiche e che, nel 2017, ha riscosso tanto successo proprio per il numeroso seguito e l’apprezzamento che le formazioni bandistiche riscuotono.

Un programma estivo che, anche quest’anno, dopo il successo del 2017, verrà promosso nei principali eventi della vicina Umbria con una campagna pubblicitaria ad hoc fra brochure (10 mila), spazi pubblicitari, inserzioni web e spot su tv e radio umbre, contribuendo a far conoscere le iniziative di  Lido, Casabianca e Marina Plamnese, ovvero il litorale fermano che è stato insignìto della Bandiera Blu.

Dunque un’estate ai nastri di partenza, quella del litorale di Fermo, con eventi che saranno parte di un calendario dettagliato e fitto di tanti e numerosi appuntamenti anche sportivi e culturali in centro e nei quartieri, oltre che sulla costa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *