lunedì, Settembre 20, 2021
Home > Marche > Pesaro, via le baracche rom dal parco

Pesaro, via le baracche rom dal parco

< img src="https://www.la-notizia.net/ascoli" alt="ascoli"

PESARO – Pesaro, via le baracche Rom dal parco 25 Aprile. Accade oggi.  Tutto ha avuto inizio con un’operazione di controllo. La polizia ha fatto inizialmente il proprio ingresso nel parco di via dell’Acquedotto, adiacente all’ex deposito con annesso smaltimento rifiuti. Saltano all’occhio tre capanne. E, intorno, gli inequivocabili segnali della vita di una comunità rom. Gli agenti riescono presto a constatare che gli spazi sono abitati, anche se in quel momento non c’è nessuno. Proseguendo, la polizia si addentra in via dell’Acquedotto. C’è una sorta di abitazione, con quattro persone al suo interno, che si colloca in uno scenario discutibile: un olezzo mal sopportabile., escrementi ovunque. I quattro romeni vengono identificati e denunciati per occupazione di suolo pubblico. Poi le capanne vengono smantellate dalle ruspe nel parco 25 Aprile. E, per quanto riguarda  l’ex stabile di Marche Multiservizi in via dell’Acquedotto, l’ingresso verrà saldato. Fino al prossimo ingresso abusivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net