domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Marche > Pesaro, via le baracche rom dal parco

Pesaro, via le baracche rom dal parco

< img src="https://www.la-notizia.net/ascoli" alt="ascoli"

PESARO – Pesaro, via le baracche Rom dal parco 25 Aprile. Accade oggi.  Tutto ha avuto inizio con un’operazione di controllo. La polizia ha fatto inizialmente il proprio ingresso nel parco di via dell’Acquedotto, adiacente all’ex deposito con annesso smaltimento rifiuti. Saltano all’occhio tre capanne. E, intorno, gli inequivocabili segnali della vita di una comunità rom. Gli agenti riescono presto a constatare che gli spazi sono abitati, anche se in quel momento non c’è nessuno. Proseguendo, la polizia si addentra in via dell’Acquedotto. C’è una sorta di abitazione, con quattro persone al suo interno, che si colloca in uno scenario discutibile: un olezzo mal sopportabile., escrementi ovunque. I quattro romeni vengono identificati e denunciati per occupazione di suolo pubblico. Poi le capanne vengono smantellate dalle ruspe nel parco 25 Aprile. E, per quanto riguarda  l’ex stabile di Marche Multiservizi in via dell’Acquedotto, l’ingresso verrà saldato. Fino al prossimo ingresso abusivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *