martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Abruzzo > Sulmona, agente di polizia penitenziaria aggredito con olio bollente

Sulmona, agente di polizia penitenziaria aggredito con olio bollente

Carcere Lanciano

SULMONA – Un poliziotto penitenziario di 47 anni è rimasto ustionato da olio bollente che un detenuto gli ha lanciato contro durante il giro di controllo nel carcere di Sulmona (L’Aquila). E’ accaduto questa mattina nella sezione speciale dove si trovano i detenuti più pericolosi. A difendere il collega sono intervenuti altri due poliziotti penitenziari, anche loro rimasti feriti, ma in maniera più lieve, e medicati al pronto soccorso. L’agente aggredito è stato operato nel reparto Chirurgia dell’ospedale cittadino. (Fonte ANSA)