venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film consigliato stasera in TV: “ROBA DA RICCHI” domenica 15 luglio 2018

Il film consigliato stasera in TV: “ROBA DA RICCHI” domenica 15 luglio 2018

Il film consigliato stasera in TV: “ROBA DA RICCHI” domenica 15 luglio 2018 alle 21:00 su IRIS

Roba da ricchi è un film comico del 1987 diretto da Sergio Corbucci conPaolo Villaggio, Lino Banfi e Renato Pozzetto.

Sullo sfondo di Monte Carlo si intrecciano tre storie diverse:

I episodio

Attilio Carbone, imbranato assicuratore, dopo aver incautamente assicurato un cane contro i danni ad esso provocato, per non essere licenziato deve riuscire a liquidare alla padrona il risarcimento minore possibile.

Verrà però sedotto dalla procace Dora che lo convincerà a far stipulare al marito una cospicua polizza sulla vita per poi ucciderlo e intascare i soldi dell’assicurazione; la donna, che è in combutta anche col marito, finirà per fregare entrambi, intascandosi i soldi e abbandonandoli in un’isola deserta.

II episodio

Il commendator Aldo Petruzzelli, ricco imprenditore e produttore di orecchietteche non disdegna di tradire la moglie Mapi con ragazze diverse, raggiunta la famiglia a Montecarlo scopre che la moglie ha perso la testa per Napoleon, suonatore ambulante, e per farla uscire dalla depressione, su consiglio del medico di famiglia, accetta di combinare un incontro tra i due.

Mentre si troverà al culmine della disperazione al pensiero di sua moglie con l’altro, Mapi gli farà credere che Napoleon è omosessuale e che è stato tutto un piano per punirlo delle continue scappatelle. Si prometteranno fedeltà reciproca, ma in realtà Napoleon non è né gay né un suonatore ambulante, ed è realmente l’amante di Mapi, che gli regalerà persino uno yacht. Anche Petruzzelli però continuerà con le sue scappatelle.

III episodio

Don Vittorino, di ritorno da un viaggio a Lourdes con alcuni parrocchiani, viene bloccato a Monte Carlo, poiché è la copia spiccicata dell’uomo che turba i sogni della principessa Topazia. Su pressione del futuro marito di lei, dello psichiatra che l’ha in cura, di un monsignore e dello stesso Papa Giovanni Paolo II, accetta di impersonare l’uomo, nel tentativo di riprodurre il sogno ricorrente della principessa.

La messa in scena, seppur con diversi intoppi ed equivoci, arriverà a compimento. Don Vittorino viene anche nominato consulente spirituale della principessa con la gioiosa approvazione del neo marito e dei genitori di entrambi gli sposi, ma in realtà, per Topazia, è solo una scusa per averlo come amante.

Regia di Sergio Corbucci

Con Paolo Villaggio, Serena Grandi,  Lino Banfi, Laura Antonelli,  Renato Pozzetto, Francesca Dellera

Fonte: WIKIPEDIA