martedì, Aprile 20, 2021
Home > Marche > NOTTE DELLE MERAVIGLIE AL CENTRO STORICO DI FERMO

NOTTE DELLE MERAVIGLIE AL CENTRO STORICO DI FERMO

Torna l’appuntamento con la Notte delle Meraviglie a Fermo. Oggi, sabato 21 luglio, a partire dalle ore 21.30 al centro storico ricco programma fra animazioni, musica, musei e negozi aperti, spettacoli, presentato oggi dall’Assessore al Commercio Mauro Torresi, dall’assessore alla cultura e turismo Francesco Trasatti insieme a Pier Massimo Macchini de Lagrù, Rita Sacripanti della Fermo 85, Anibal Castro de Alas De Tango, Lucia Medei di Sistema Museo. Evento cui hanno collaborato Romina Giommarini, Orlando Ramini ed i consiglieri comunali Massimo Tramannoni, Nicola Pascucci, Emanuela Luciani e Cristian Falzolgher.

Con il coordinamento dell’Assessorato al Commercio e con la collaborazione del commercianti del centro, andrà in scena un cartellone di eventi a cui si potrà assistere da diversi punti del centro cittadino (raggiungibile anche con il trenino dai parcheggi).

Si va dalla musica live di Simone Contigiani in Piazza Matteotti ai gonfiabili e passeggiata sui pony in viale Vittorio Veneto, dall’animazione del Grillo Parlante, alla Fermo 85con “Una vita in vacanza” in Piazza del Popolo; dallo spettacolo di pantomima, danza, e arti mimiche di Lagrù con Sub Limen Patchwork sula scalinata della Chiesa del Carmine cui seguirà teatro di strada, visual comedy e acrobatica.

In Piazzale Azzolino prosegue la rassegna di jazz e non solo jazz con Karima Feat. The Cyrcles Trio Guest Paolo Recchia. Tango invece con Milonga sotto le stelle, con la scuola argentina Alas De Tango che proporrà coreografie anche sulla loggetta.

In Largo Calzecchi Onesti lo spettacolo acrobatico aereo di teatro circo in stile rock classico di Takimiri, la musica con omaggio ai Beatles in Piazza del Popolo, per chiudere popi con la musica  anni ‘80/’90 con dj Eddy Masterjoy e Beatrice Silenzi di Radio Linea n. 1.

Durante la Notte delle Meraviglie i negozi del centro storico effettueranno una scoutistica che verrà annunciata con la fonica di volta in volta. Apertura straordinaria fino a mezzanotte per la mostra sul ‘400 nella Chiesa di San Filippo Neri, per il Museo Polare “S. Zavatti” e per quello di Scienze Naturali “T. Salvadori” a Palazzo Paccaroni.

Inoltre, in concomitanza con la Notte delle Meraviglie, verrà inaugurata sabato 21 luglio (resterà aperta fino al 5 agosto) alle ore 18.00 a Palazzo Bernetti Evangelista (in largo Evangelista) a Fermo la mostra dedicata al progetto Playroom, ovvero l’arte contemporanea all’interno di spazi e Palazzi privati.

Claudio Corfone, Marco Andrea Magni, Silvia Mariotti e Ornaghi & Prestinari sono i protagonisti di una mostra allestita all’interno degli appartamenti ottocenteschi di Palazzo Bernetti Evangelista, mai aperti al pubblico prima d’oggi. In questa occasione saranno presentati in anteprima due progetti dedicati all’arte contemporanea che coinvolgeranno la città di Fermo: oltre a Playroom anche Undermuseo (quest’ultimo si svilupperà tra l’autunno 2018 e la primavera 2019).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *