domenica, dicembre 16, 2018
Home > Abruzzo > Scerne di Pineto, incendio a scuola: origine dolosa

Scerne di Pineto, incendio a scuola: origine dolosa

Pineto – È stato ultimato da poco un intervento per un incendio, avvenuto in un’aula della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”, a Scerne di Pineto.

Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo, in quanto il personale del Distaccamento di Roseto degli Abruzzi è tuttora impegnato nelle operazioni di ricerca dell’anziano scomparso a Silvi.

L’incendio si è sviluppato in un’aula posta al piano terra. Le fiamme, che hanno interessato un banco, libri e materiale cartaceo vario, hanno danneggiato l’impianto elettrico e di illuminazione.

Il denso fumo scuro sprigionato dall’incendio ha provocato l’annerimento di pareti, pavimenti e solai di quasi tutti i locali della scuola.

Nel corso del sopralluogo effettuato durante l’intervento, si è riscontrata effrazione di una porta vetrata, che può far presupporre l’origine dolosa dell’incendio.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Pineto e personale della Polizia Locale di Pineto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: