mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Sport in Pillole > In bici di notte da Fermo a San Benedetto del Tronto – sabato 16 settembre

In bici di notte da Fermo a San Benedetto del Tronto – sabato 16 settembre

In bici di qualsiasi tipo, in un evento non competitivo da Fermo a San Benedetto del Tronto passando per Ascoli Piceno. 100 chilometri lungo la costa con 4 ristori curati da Copagri, ogni 25 chilometri. Un modo per scoprire e valorizzare il territorio anche di notte. E’ la prima edizione nelle Marche di Bike Night che si terrà il 15 settembre con partenza a mezzanotte da Piazza del Popolo, con il patrocinio dei Comuni di Fermo, Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto.

La sesta tappa di un programma nazionale è quella marchigiana, l’unica nel Centro Italia, un progetto Witoor, organizzato in collaborazione con Marche Bike Life, di cui è partner l’Hotel Horizon.

“Il ciclismo riesce a promuovere il territorio con il suo valore aggregativo e lo testimoniano le tante manifestazioni che si organizzano e anche questa iniziativa contribuisce nell’impegno in questa direzione” – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini.

“Un’iniziativa che si terrà mentre in Piazza è in corso Grano e Luppolo, a dimostrazione del fatto che anche due iniziative apparentemente distanti hanno invece un comune obiettivo che è quello di valorizzare il bello ed il buono che abbiamo” ha dichiarato l’assessore al commercio Mauro Torresi.

“Bike Night è un evento che unisce la bici, la passione e le persone. La grande novità del tour 2018 è la nuova tappa tutta marchigiana: la Bike Night arriva nel Centro Italia per chiudere l’estate delle notti in bici” – ha detto Mauro Fumagalli di Marche Bike Life.

La Bike Night Marche attraversa un’intera regione, passando dal mare all’entroterra. Dal mare si salirà a Offida, scendendo in centro ad Ascoli per poi imboccare la ciclabile del Tronto fino all’arrivo sul mare a San Benedetto del Tronto. Alla Bike Night Marche parteciperanno anche ospiti speciali: pedalerà in gruppo anche Paola Gianotti, l’ultracyclist detentrice di tre Guinness World Record come donna più veloce ad aver attraversato il mondo in bici.

Un percorso vario: pianura, salita e tanta discesa, con quattro ristori, la colazione all’arrivo. Iscrizioni on line, a pagamento su bikenight.it oppure il giorno della manifestazione in loco (tel. 340.2611527 – info@bikenight.it).

Il progetto di Bike Night è anche legato ad un progetto sociale, legato all’iniziativa di Davide Valacchi, 27 anni, non vedente che il 1 marzo 2019 partirà per un viaggio in bici da Roma a Pechino, insieme ad altri amici, 9 mesi, 15 mila km, progetto che potrà essere sostenuto da chi parteciperà alla Bike Night di sabato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *