venerdì, 21 Febbraio, 2020
Home > Marche > Castel di Lama, cercano di rubare la fontana dell’acqua pubblica: arrestati

Castel di Lama, cercano di rubare la fontana dell’acqua pubblica: arrestati

< img src="https://www.la-notizia.net/carabinieri" alt="carabinieri"

CASTEL DI LAMA – Sono stati colti in flagranza mentre cercavano di rubare la fontana dell’acqua pubblica in ferro. Sono così stati arrestati dai carabinieri della stazione di Castignano e di Castel di Lama per furto aggravato in concorso e di conseguenza posti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Protagonisti della vicenda un 30enne moldavo ed un senegalese di 43 anni, domiciliati a Castel di Lama e con accertati precedenti per reati contro il patrimonio. Fermati e sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso e abbigliamento, sottratto pochi minuti prima a San Benedetto del Tronto dagli spogliatoi di un campo di calcetto ad un giovane del luogo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *