giovedì, Dicembre 9, 2021
Home > Marche > Rifiuta di fornire le proprie generalità e prende a morsi un agente: arrestato nel Pesarese nigeriano richiedente asilo

Rifiuta di fornire le proprie generalità e prende a morsi un agente: arrestato nel Pesarese nigeriano richiedente asilo

< img src="https://www.la-notizia.net/teramo" alt="teramo"

Vallefoglia  – Si rifiuta di fornire le proprie generalità e prende a morsi, calci e pugni un agente della polizia municipale in servizio. Numerose erano state le segnalazioni relative ad un uomo, di nazionalità nigeriana, richiedente asilo che, stando a quanto riferito, avrebbe infastidito con modi non proprio garbati i clienti di un supermercato che uscivano dopo aver fatto la spesa. Di fronte al rifiuto di fornire i propri documenti, li agenti lo hanno invitato ad andare al comando per far sì che avesse luogo l’identificazione. A questo punto l’uomo inizia a dare in escandescenze, aggredendo uno di loro. Pare che qualche giorno fa si fosse reso responsabile di un episodio di aggressione ai danni di un controllore che chiedeva di esibire il biglietto. Stavolta per lui sono scattate le manette. Le accuse: resistenza e minacce a pubblico ufficiale, lesioni. La notizia è stata anticipata da Il Resto del Carlino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net