giovedì, Maggio 6, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > La Passione non conosce confini, il singolo di Jonathan Cilia Faro

La Passione non conosce confini, il singolo di Jonathan Cilia Faro

< img src="https://www.la-notizia.net/cilia" alt="cilia"

La Passione non conosce confini.

 dal 9 novembre in radio anche in Italia

PASSIONE 

 il singolo di 

JONATHAN CILIA FARO

 anticipazione del suo album

La scelta di Jonathan Cilia Faro, tenore di fama internazionale,  di vivere all’estero non è da leggersi come l’ennesima fuga di cervelli dal nostro Bel Paese bensì come scelta ponderata e difficile di oltrepassare l’oceano per promuovere la musica italiana. L’artista di origine siciliana, che ha pubblicato nel mese scorso il suo ultimo singolo “Passione” è diventato ancor più famoso negli ultimi tempi grazie a un videoclip, trasmesso in anteprima da un prestigioso quotidiano online, ispirato a una scena del film “To Rome with love” di Woody Allen. Jonathan è stato inoltre lo scorso 7 ottobre, giudice del Festival della musica italiana a New York aiutando il presidente di giuria, Arisa, nella valutazione degli artisti, italiani e stranieri, che si sono esibiti sul palco della prestigiosa location del Master Theater Millennium di Brooklyn.

L’evento ha visto, per la prima volta, dopo 40 anni di condivisione di musica tra America e Italia, il gemellaggio del Festival newyorkese con il premio Lumezia proprio grazie a Jonathan e alla sua passione profusa in tutti questi anni per raggiungere l’obiettivo.

 Dietro la “Passione” di questa potente voce, c’è infatti un uomo con un cuore immenso che ha deciso di dedicare la sua vita alla musica non solo per professione ma anche per veicolare profondi messaggi di speranza nelle nuove generazioni nelle quali crede molto.

 Anche ascoltando il mio singolo Passione” – commenta il tenore – “si può comprendere a tutto tondo il mio pensiero. Attraverso le parole cerco di spiegare, principalmente ai giovani, come sia fondamentale rincorrere sempre i propri sogni e non lasciarsi mai condizionare da eventuali insuccessi. Cerco anche di infondere positività e metto sempre in guardia da facili conquiste”.

 La Passione per Jonathan Cilia Faro, è in effetti il motore del mondo. “In ogni cosa che facciamo quotidianamente”– commenta il Tenore – ”mettiamo passione ed è la passione stessa che, tenendoci ancorati alla nostre motivazioni, ci accompagna verso l’inevitabile successo”. L’artista, per meglio spiegare il suo pensiero, spesso cita “l’euforia del sogno faustiano”, tema tanto caro al filosofo tedesco Hans Jonas, sottolineando che la condizione di potere e il desiderio di raggiungimento di obiettivi, attraverso metodi poco consoni, possono minare seriamente la scalata alla meta prefissata.

Solo la passione e l’entusiasmo possono, di contro, permettere il raggiungimento di qualsivoglia obiettivo.

Forte di questa sua convinzione e determinato a dialogare con i giovani distratti da una società artefatta, legati a un mondo virtuale e abbandonati alla giungla della solitudine dei web, Jonathan Cilia Faro, non a caso, ha scelto di inserire nel videoclip di “Passione” i destinatari principali del suo insegnamento: i ragazzi del terzo millennio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *