giovedì, Aprile 15, 2021
Home > Lazio > “Canto di EEA” a Giulianello. Concerto del quartetto d’archi

“Canto di EEA” a Giulianello. Concerto del quartetto d’archi

Domenica 30 Dicembre 2018, alle ore 18:00, nella Chiesa di Giovanni Battista, a Giulianello (LT), si terrà il Concerto ad ingresso gratuito “Canto di EEA” eseguito dal M° Marco Bonfigli al clarinetto e dal quartetto d’archi “Ensamble Canto di EEA”, formato dai violini Caterina Bono ed Elena Centurione, la viola Paola Emanuele e il violoncello Stefano Bellanima.

Verranno presentati alcuni brani tratti dal vasto panorama della musica classica, in particolare di Wolfgan Amadeus Mozart (I. Serenade. Allegro II. Romance. Andante III. Minuet. Allegretto IV. Rondo. Allegro) e di Carl Maria von Weber (I. Allegro II. Fantasia: Adagio ma non troppo III. Menuetto: Capriccio Presto IV. Rondo: Allegro giocoso).

Il clarinettista Marco Bonfigli, fondatore in Colombia della “Fundación Cultural Italiana Bonfigli”, Direttore artistico del “Festival Internacional de Musica de Camara” di Cali e docente di clarinetto al Conservatorio “A. Maria Valencia” de Bellas Artes de Cali, svolge un’intensa attività concertistica con gruppi cameristici e come solista.

L’Ensemble “Il Canto di Eea” nasce nel 2001 nell’ambito dei corsi di specializzazione di musica da camera presso il conservatorio Santa Cecilia di Roma. I componenti del gruppo, accomunati dal desiderio di approfondire diversi generi musicali, offrono un repertorio che spazia dalla musica del ‘600 ai nostri giorni, toccando anche ambiti Jazzistici e Folklorici.

Il gruppo ha partecipato ad importanti festival e rassegne. L’inizitiva rientra nella 2ª edizione di “PACE TRA I POPOLI” – NATALE 2018 A CORI E GIULIANELLO”, il cartellone di eventi per festività messo a punto dal Comune di Cori con il patrocinio e il contributo della REGIONE LAZIO – Consiglio Regionale e la collaborazione della Pro Loco Cori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *