martedì, Marzo 2, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, riaperta la ciclabile di via Valle Roveto

Pescara, riaperta la ciclabile di via Valle Roveto

< img src="https://www.la-notizia.net/ciclabile" alt="ciclabile"

PESCARA – Riaperta questa mattina la pista ciclabile che corre sull’argine fluviale. Partiti invece i lavori sulla ciclabile di Viale Sabucchi. L’Amministrazione Comunale ha destinato un fondo di 40.000 euro per l’esecuzione di alcuni interventi di manutenzione per le piste ciclabili, necessari, nonché urgenti, perché entrambi i percorsi tornino fruibili in piena sicurezza.

“Per la ciclabile sul lungofiume si è trattato di lavori finalizzati a rimettere in sicurezza la pista di via Valle Roveto che presentava dei lievi avvallamenti e delle spaccature del piano viabile, derivanti dal cedimento di alcune parti della pista – illustrano gli assessori a Lavori Pubblici e Mobilità Antonio Blasioli e Marco Presutti – Per la soluzione di queste criticità gli interventi prevedevano il livellamento della superficie della pista, con il rifacimento del tappeto e il riempimento delle fessure con del bitume, oltre alla sostituzione e riparazione di alcuni tratti della staccionata in legno. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta VE.MA. Srl di Pescara che ha effettuato un ribasso del -12,78 per cento.

Per quanto concerne, invece, la pista ciclabile di via Sabucchi, i lavori prevedono la bonifica della piattaforma attraverso l’eliminazione delle radici superficiali e il rifacimento del manto bituminoso con la posa in opera di un primo strato di binder (dove necessario) e il successivo rifacimento del tappetino”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *