martedì, Marzo 2, 2021
Home > Abruzzo > Martinsicuro, incontro tra Amministrazione e Comitati di Quartiere per cooperazione nel Sociale

Martinsicuro, incontro tra Amministrazione e Comitati di Quartiere per cooperazione nel Sociale

L’Amministrazione ha organizzato un incontro per l’ingresso dei Comitati di Quartiere nel Forum permanente degli Attori Sociali di cui già fanno parte Caritas, parrocchie e associazioni di volontariato

Si è tenuto martedi’ sera, presso la Sala Giunta del Comune di Martinsicuro, un incontro tra l’Amministrazione ed i Presidenti dei Comitati di Quartiere per vagliare, con le parti in causa, una possibile cooperazione nell’ambito delle attività messe in campo dall’Assessorato alle Politiche Sociali.

Abbiamo chiesto ai vari Presidenti l’adesione dei Comitati di Quartiere di Martinsicuro e Villa Rosa al Forum permanente degli Attori Sociali messo in campo dall’Assesorato al ramo ed al quale, al momento, hanno già aderito la Caritas, le parrocchie e le numerose associazioni di volontariato che operano, con importanti risultati, sul nostro territorio” sottolineano, a nome dell’Amministrazione martinsicurese, il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, l’Assessore alle Politiche Sociali, Marcello Monti, ed il Consigliere delegato alla partecipazione e decentramento dei Comitati di Quartiere, Umberto Tassoni.

Vogliamo ringraziare i rappresentanti dei Comitati di Quartiere che hanno risposto molto positivamente al nostro invito sottolinenando il lodevole apporto dato dai soggetti interessati alla nostra collettività” sottolineano Vagnoni, Monti e Tassoni. “Gli attori principali del Forum sono infatti i nostri cittadini e quanti, ogni giorno, vivono il territorio, i suoi problemi reali e le sue complessità. Questi seguono, tra gli altri, famiglie e soggetti singoli in stato di profondo disagio socio-economico ed in condizioni precarie di salute portando all’attenzione dell’Assessorato alle Politiche Sociali i casi più spinosi. Per questo è fondamentale quel ruolo di veri e propri “consulenti” che svolgono gli attori che hanno aderito al Forum permanente perché loro sono le nostre “sentinelle” sul territorio e ci indirizzano nell’agire per il meglio”.

Siamo certi che i Comitati di Quartiere offriranno il loro prezioso contributo visto l’importante ruolo di presidio del territorio che già svolgono” concludono gli Amministratori, Vagnoni, Monti e Tassoni. “L’obiettivo che vogliamo centrare, tutti assieme, è quello di avere una Città sempre più includente ed attenta alle necessità di quanti stanno vivendo un momento di oggettiva difficoltà”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *