giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Abruzzo > “Io non rischio scuola 2019” – selezioni formatori

“Io non rischio scuola 2019” – selezioni formatori

L’Aquila – Dopo un primo anno di sperimentazione, “Io non rischio scuola”, la campagna nazionale sulle buone pratiche di protezione civile dedicata ai bambini delle scuole primarie, si appresta a prendere il via in tutta Italia a partire dal prossimo anno scolastico. Per questo, il Dipartimento della Protezione Civile, le Regioni e Province Autonome e i partner della Campagna “Io non rischio” avviano una specifica procedura di selezione per individuare 411 volontari, distribuiti su tutto il territorio nazionale, che, dopo aver seguito uno specifico processo formativo, svolgeranno in alcune classi il ruolo di volontario comunicatore per gli anni scolastici 2019-2020 e 2020-2021. I volontari che intendono candidarsi a ricoprire questo ruolo dovranno affrontare un processo selettivo diviso in due fasi: una preselezione a distanza, che si svolgerà dal 15 al 24 marzo e una seconda selezione in presenza, che avrà luogo tra il 15 e il 28 aprile. Le graduatorie degli ammessi alla formazione verrà pubblicata tra i giorni 6 e 8 maggio, mentre l’attività formativa per i selezionati è prevista tra il 13 maggio e il 2 giugno 2019. il collegamento al modulo con il quale i volontari potranno candidarsi, sarà attivo dal 15 al 24 marzo. I volontari che desiderino cimentarsi in questa nuova avventura sono invitati a leggere con attenzione le Procedure per l’individuazione di volontari comunicatori “Io non rischio scuola” all’indirizzo: http://iononrischio.protezionecivile.it/io-non-rischio/individuazione-comunicatori-inr-scuola/.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *