mercoledì, Aprile 14, 2021
Home > Abruzzo > Caramanico Terme, Mazzocca candidato a Sindaco

Caramanico Terme, Mazzocca candidato a Sindaco

Un’assemblea molto partecipata quella tenutasi sabato scorso presso l’Hotel Ede di Caramanico Terme sul futuro del territorio della principale realtà termale abruzzese. L’evento, dal titolo “L’Ora delle Responsabilità” e organizzato dall’associazione di promozione sociale “ReteAbruzzo”, ha visto la partecipazione di oltre 200 cittadini tutti molto attenti alle comunicazioni dei relatori ed estremamente reattivi nella discussione che si è sviluppata nella seconda parte della serata.

L’iniziativa, introdotta dall’intervento di Mario Mazzocca, Presidente dell’associazione ed ex Sottosegretario Regionale, è stata occasione per presentarne la candidatura alle prossime elezioni comunali.

«Sapevamo che l’evento fosse un’utilissima occasione per fare il punto della situazione e gettare basi concrete per il futuro del nostro territorio – così Mazzocca nel corso del suo atteso intervento – Un futuro che non potrà prescindere dalla elaborazione di un’adeguata proposta in vista delle prossime elezioni amministrative comunali, per la quale hanno dato la propria disponibilità tanti giovani, ragazze e ragazzi che hanno capito il momento cruciale che stiamo vivendo e che hanno deciso di mettersi al servizio della propria comunità subordinando le personali aspirazioni al benessere della collettività. Per questi ed altri motivi, a conclusione della fase di consultazione con la cittadinanza, ho deciso di accettare questa ulteriore sfida e di candidarmi a guidare la comunità di Caramanico Terme per i prossimi cinque anni. Oggi più che mai, ripercorrendo le tappe di questi ultimi 15 anni che ci hanno visti impegnati sia sul fronte comunale che regionale, ci attende un duro lavoro. Ne siamo pienamente consapevoli e la qualità della squadra in fase di allestimento ci induce a pensare positivo».

Nel corso dell’evento anche la dettagliata relazione del Sindaco di Caramanico Terme, Simone Angelucci, che ha illustrato lo stato dell’arte delle attività amministrative locale, seguita dalle testimonianze di Antonio Sgobba del comitato di Rosciano (PE), Marco Severo di “Noimessidaparte” di Sant’Eusanio del Sangro (CH), Franco Paris dell’associazione culturale di agricoltori di Luco dei Marsi (AQ) e Silvana D’Ignazio, responsabile formazione Anpas Abruzzo, di Morro d’Oro (TE).

Infine, l’ex Presidente Vicario Regione Abruzzo Giovanni Lolli, nel suo mirabile intervento a conclusione della serata, ha tenuto a rimarcare qualità e quantità del lavoro storicamente svolto sul nostro territorio, dal tema della lotta al dissesto idrogeologico a quello dello sviluppo del termalismo, assicurando il proprio sostegno alla nuova proposta per Caramanico e le sue frazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *