sabato, 22 Febbraio, 2020
Home > Marche > L’idea dell’Associazione Mamme Ascolane: orti didattici per bambini nei parchi in stato di abbandono/VIDEO

L’idea dell’Associazione Mamme Ascolane: orti didattici per bambini nei parchi in stato di abbandono/VIDEO

< img src="https://www.la-notizia.net/mamme" alt="mamme"

ASCOLI PICENO – E’ stata molto apprezzata sia dalle mamme, sia dai bambini, l’iniziativa proposta da AMA (Associazione Mamme Ascolane), presieduta da Evelin Bargiacchi, che ha visto, nella giornata di domenica, la presentazione del progetto “orti didattici per i bambini”.  L’evento si e’ svolto all’interno del parco in via Vittorio Emanuele Orlando, nei pressi di piazza Immacolata. Il progetto consiste in una serie di orti didattici da realizzare in parchi in stato di abbandono.

La finalita’ e’ quella di contrastare il degrado urbano, apportando migliorie ecosostenibili, creando quindi piccoli orti didattici in cui i bambini possano riscoprire il contatto con la natura. Ai bimbi sono state offerte piantine per cominciare a prendere appunto familiarita’ con quella che sara’ l’attivita’ all’interno degli orti didattici. Malgrado sia nata da poco, l’associazione AMA ha gia’ realizzato diverse iniziative. Di rilevante importanza l’evento che si svolgera’ il prossimo 6 aprile presso l’istituto di riabilitazione Sportlife di Ascoli Piceno, che proporra’ un corso gratuito di primo soccorso. Presente all’evento di domenica scorsa anche Claudio Sesto Travanti, che con la lista Movimento Ascolano sostiene attivamente le iniziative dell’Associazione Mamme Ascolane.

PROGETTO ORTI DIDATTICI NEI PARCHI

Pubblicato da Associazione Mamme Ascolane su Martedì 2 aprile 2019

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *