mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Marche > Elezioni comunali: il centrodestra di “Per Ascoli” presenta la lista civica

Elezioni comunali: il centrodestra di “Per Ascoli” presenta la lista civica

< img src="https://www.la-notizia.net/lista" alt="lista"

di Chiara Martelli

ASCOLI PICENO – Una lista civica composta da giovani quella di “ Per Ascoli” , presentata questa mattina dall’Assessore Massimiliano di Micco, a sostegno del candidato Sindaco Marco Fioravanti, formata “da persone normali “, come sottolineato dal Sindaco Castelli, “di cui molti alla prima esperienza politica”.

Il capolista, è lo stesso Massimiliano di Micco che ha introdotto i candidati Giuseppe Sirocchi, Pier Luigi Menghi, Sara Sestili, Daniel Perozzi, Walter Nepi, Marica Calcinari, Marco Junior Zadro, Ermanno Schiavi, Corrado Fedeli, Pacifico Guidotti, Simona di Buò, Federica Monti, Enrico Paciotti, Silvia Tedeschi, Osvaldo Mancini, Gabriella Silvestri, Tiziana Poli, Giorgio Ciabattoni, Beniamino Santillo, Jonathan Ciabuschi, Giuseppina Durastanti, Sara Filiagi, Serena Gallo, Alida Spurio, Andrea Maria Ottavini, Laura Castelletti, Barbara Ciccantelli, Claudia Ferrante, Cristian Calcagni, Marco Ferretti e Nicola Falconi presentandoli come “tanti amici che hanno dato la loro disponibilità per questa esperienza politica” schierati “con l’intento di vincere e supportare Marco Fioravanti” una figura “sempre disponibile e responsabile”, e una“candidatura che rappresenta tutto il centrodestra ,perché “ afferma ”noi siamo il vero centrodestra”. In un breve intervento Fioravanti, laureato in Scienze Politiche e relazioni Internazionali già Consigiliere e Presidente del Consiglio Comunale, ha evidenziato la volontà di approcciarsi alla città con umiltà cercando di ascoltare le necessità dei cittadini, donando una nuova vitalità al commercio nel centro storico , con azioni “immediate e nel lungo periodo”, volte sia a dare maggiore fruibilità e viabilità al cuore antico della
città, aprendo per esempio i varchi quando necessario, sia ad incrementare il turismo e le iniziative che lo promuovono.

Fioravanti ha posto inoltre particolare attenzione nei confronti del rimodernamento dell’ Ospedale
Mazzoni e dei suoi macchinari, al fine che la struttura possa rimanere operativa e funzionante nella città affermando: “Non esiste futuro per Ascoli se non manteniamo e rafforziamo il Mazzoni”
Durante la conferenza i candidati della lista “Per Ascoli” hanno continuato ad esporre possibili soluzioni ed iniziative per incrementare il commercio e meglio collegare la città, proponendo per esempio, come Sara Sestili, la costruzione di una rete ferroviaria, che possa collegare Ascoli Piceno al versante tirrenico in modo più agevole, restituendo vitalità ad una città bellissima ma pittosto isolata e provata su vari fronti dal recente sisma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net