lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Marche > Strada Statale 16: quanti incidenti in un anno e in quali tratti della regione

Strada Statale 16: quanti incidenti in un anno e in quali tratti della regione

< img src="https://www.la-notizia.net/alba-adriatica" alt="alba adriatica"

Ancona – La strada statale 16 Adriatica (SS 16) è lunga oltre 1000 km. Parte dal centro di Padova e termina a Terre d’Otranto in Puglia alla fine del “tacco” dello Stivale. Si tratta della più lunga strada statale d’Italia.

Tutta la costa marchigiana di oltre 168 chilometri e quasi tutte le maggiori città della regione sono attraversate da quello che in gergo viene anche chiamata la “nazionale”. Visto il traffico notevole, sono molti gli incidenti che si verificano lungo il percorso. Nel 2017 secondo i dati dell’Aci nel litorale marchigiano si sono registrati ben 300 incidenti, fra i quali 6 mortali. I morti sono stati 8 e i feriti 483. Rispetto all’anno precedente gli incidenti sono saliti del 16,6%.

In quali province si contano più incidenti? Nel tratto di Ancona sempre nel 2017 gli incidenti sono stati 122. Segue il tratto di Pesaro/Urbino con 60, Macerata con 49, Fermo con 34 e Ascoli Piceno 32. Chiaramente i tratti hanno lunghezza diversa e questo influisce sul computo generale. Il tratto più lungo è quello di Ancona con 54 km. Poi Pesaro con 44 km, Fermo con 28, Macerata con 24 e poi Ascoli con 18.In assoluto il tratto dove si registra più scontri è fra il km 317 e il 318 in territorio comunale di Castelfidardo. Qui sono stati 10 in un anno.

Ma che dire delle altre regioni? In Veneto sempre sull’Adriatica ci sono stati 94 incidenti su una lunghezza di 69,5 km. In Emilia Romagna, compresa anche la Strada Romea il numero è di 306 su una lunghezza di 153 km circa. In Puglia 398 incidenti su una lunghezza 304 km. In Emilia sono 2 incidenti ogni km; nelle Marche 1,8; in Veneto 1,4 e infine in Puglia 1,31 ogni km.

 

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net