giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Abruzzo > Pedopornografia on line, 51 indagati in tutta Italia: perquisizioni anche a L’Aquila

Pedopornografia on line, 51 indagati in tutta Italia: perquisizioni anche a L’Aquila

pedopornografia

L’AQUILA – Pedopornografia on line: 51 indagati, tra i quali 30 minorenni e materiale informatico sequestrato in tutta italia. Le perquisizioni sono scattate ad opera della Polizia Postale di Catania diretta dal Centro nazionale contrasto pedopornografia on line nelle province di Catania, Ragusa, Bari, Brindisi, Foggia, Taranto, Roma, Torino, Alessandria, Asti, Novara, Milano, Brescia, Pavia, Firenze, Livorno, Prato, Venezia, Treviso, Verona, Reggio Calabria, Catanzaro, Napoli, Oristano, Gorizia, Terni, Genova, Matera, Forlì e L’ Aquila. Le indagini sono coordinate dalla Procura Distrettuale e quella per i Minorenni di Catania.  L’accusa è quella di detenzione e divulgazione di pornografia minorile on-line. L’operazione ha preso il via dopo la denuncia della mamma di un adolescente, che si era accorta della presenza nello smartphone del figlio di immagini erotiche di minori su due gruppi WhatsApp, “Tana della Luna” e “scoobyDank”. Gli inquirenti hanno individuato circa 300 persone che avevano aderito ai gruppi e identificato chi aveva divulgato o chiesto video e foto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *