giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, rinvenuto il resto della refurtiva trafugata alla Gioielleria “Marrone”

Pescara, rinvenuto il resto della refurtiva trafugata alla Gioielleria “Marrone”

< img src="https://www.la-notizia.net/pescara" alt="pescara"

La pronta manovra investigativa dei Carabinieri della Compagnia di Pescara ha permesso di rinvenire la restante parte del bottino composto da monili e oggetti di alta bigiotteria asportati dalla gioielleria Marrone di via Del Santuario lo scorso weekend. Le speditive indagini avevano portato, già il giorno dopo la denuncia del furto, al recupero di una parte della refurtiva ed alla identificazione degli autori della ricettazione. Gli elementi già in possesso agli investigatori hanno permesso immediatamente dopo di scoprire l’ulteriore nascondiglio degli oggetti, ossia in un cassonetto abbandonato, un posto sicuro ed insospettabile. Al suo interno i militi hanno trovato la restante parte del bottino celato in una sacca con l’immagine di “Spiderman”.

Immensa la gioia della proprietaria, tra l’altro non assicurata, quando i Carabinieri l’hanno chiamata per informarla di questo ulteriore rinvenimento mostrandole gli oggetti asportati costituenti la gran parte del maltolto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net