lunedì, Dicembre 9, 2019
Home > Marche > Pesaro, in preda ai fumi dell’alcol va in Questura e aggredisce due poliziotti: agenti in opedale

Pesaro, in preda ai fumi dell’alcol va in Questura e aggredisce due poliziotti: agenti in opedale

< img src="https://www.la-notizia.net/ancona" alt="ancona"

PESARO – Si reca in Questura evidentemente ubriaco per denunciare il furto della propria bicicletta. Poi, di fronte all’impossibilità di procedere per l’avvenuta chiusura dell’ufficio preposto, in quanto già trascorse le ore 20, dà in escandescenze e aggredisce l’agente di turno. Sarebbe stato sufficente tornare il giorno successivo o fornire i dati necessari per fare in modo che si potessero avviare le ricerche. Purtroppo, a causa dello stato di alterazione dell’uomo, un somalo intorno alla trentina, questo non è stato possibile. L’uomo ha prima cominciato ad urlare, poi si è scagliato contro il poliziotto che lo aveva ricevuto. Sono poco dopo giunti in supporto dell’agente i colleghi, che si sono trovati coinvolti in una violenta colluttazione. Nel frattempo il somalo è stato tratto in arresto, ma due agenti sono dovuti ricorrere all cure dell’ospedale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: