sabato, Aprile 17, 2021
Home > Marche > La Filarmonica Gioachino Rossini presenta la seconda edizione delle Guide all’Ascolto

La Filarmonica Gioachino Rossini presenta la seconda edizione delle Guide all’Ascolto

< img src="https://www.la-notizia.net/filarmonica" alt="filarmonica"

Seconda edizione delle Guide all’ascolto per non addetti ai lavori dedicata ai grandi compositori del Novecento, un’iniziativa promossa dalla Filarmonica Gioachino Rossini

Primo appuntamento domenica 22 settembre alle 11.00 a Palazzo Mosca – Musei Civici di Pesaro

Domenica 22 settembre prende il via la seconda edizione delle Guide all’ascolto per non addetti ai lavori, progetto realizzato dalla Filarmonica Gioachino Rossini per promuovere la conoscenza della musica.

Dopo il successo della prima edizione dedicata alla musica sinfonica, per la seconda edizione il curatore M. Mario Totaro ha scelto di presentare sei grandi compositori del Novecento: Claude Debussy, Erik Satie, Alexander Scriabin, Maurice Ravel, Béla Bartók e Igor Stravinskij.

I sei incontri si terranno la domenica mattina a Palazzo Mosca – Musei Civici di Pesaro e avranno la durata di un’ora circa ciascuno, in un ambiente di grande valore artistico. Una piacevole occasione per scoprire i segreti e il fascino della grande musica del ventesimo secolo.

Il M. Mario Totaro, pianista e compositore pesarese di fama internazionale e docente al Conservatorio Rossini di Pesaro, ha ideato questo nuovo ciclo di incontri per presentare alcuni dei più importanti compositori del secolo scorso, attraverso i quali far scoprire al grande pubblico il repertorio musicale del ‘900, imprescindibile per comprendere appieno la contemporaneità nella quale viviamo. Il racconto sarà fortemente divulgativo e ogni musicista verrà esaminato da tutti i punti di vista: storico, artistico, biografico e umano, e sarà integrato da foto, video e ascolti guidati.

Michele Antonelli, presidente della Filarmonica Gioachino Rossini sottolinea che tra le finalità dell’orchestra c’è anche la divulgazione culturale e in questo ambito si inserisce questa nuova serie delle Guide all’ascolto. Il presidente ringrazia il M. Mario Totaro per la condivisione nella realizzazione del progetto e il Comune di Pesaro per il patrocinio.

Il primo incontro, domenica 22 settembre alle 11.00 dal titolo Debussy, il simbolista è un omaggio a uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. La narrazione del M. Totaro sarà un viaggio attraverso l’ambiente culturale della Parigi di fine ottocento – inizi novecento, fra simbolismo, decadentismo e impressionismo, immersi in una musica fresca, chiara, trasparente, profonda e piacevolissima.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito e si svolgono a Palazzo Mosca – Musei Civici di Pesaro

L’iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione di Sistema Museo.

Guida all’ascolto per non addetti ai lavori – Il Novecento – Programma

Domenica 22 settembre ore 11.00 – Claude Debussy, il simbolista

Domenica 13 ottobre ore 11.00 – Erik Satie, il precursore

Domenica 27 ottobre ore 11.00 – Alexander Scriabin, il visionario

Domenica 17 novembre ore 11.00 – Maurice Ravel, l’artigiano

Domenica 1 dicembre  ore 11.00 – Béla Bartók, il ricercatore

Domenica 15 dicembre  ore 11.00 – Igor Stravinskij, l’eclettico

Info www.fgr-orchestra.com

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *