lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Abruzzo > Giulianova, parte al Kursal “NutriAMOci. Mangiar bene, mangiar sano”

Giulianova, parte al Kursal “NutriAMOci. Mangiar bene, mangiar sano”

< img src="https://www.la-notizia.net/giulianova" alt="giulianova"

GIULIANOVA – Si chiama “NutriAMOci. Mangiar bene, mangiar sano” il ciclo di incontri su cibo e alimentazione tra storia, antropologia, arte, sicurezza, scienza e medicina organizzato dal Gruppo Medico D’Archivio insieme con l’Università degli Studi di Teramo e l’IIS “Crocetti-Cerulli”, sede IPSEdOC, di Giulianova con il patrocinio della Provincia di Teramo e dell’Amministrazione comunale di Giulianova.
Obiettivo degli incontri, uno al mese sino ad aprile 2020, quello di veicolare la consapevolezza degli aspetti storico-antropologici riguardanti il cibo ma anche porre l’attenzione sulle problematiche relative alla salute derivanti da una scorretta alimentazione, incluse quelle sulla sicurezza alimentare.
Il primo incontro, dal titolo “ De gustibus. Cibo e alimentazione nella storia, nell’antropologia e nell’arte”, si terrà il prossimo 25 ottobre, con inizio alle ore 10.30, nella Sala conferenze del Kursaal di Giulianova Lido.
Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Giulianova Jwan Costantini, del presidente della Provincia Diego Di Bonaventura, del Magnifico Rettore dell’Ateneo teramano Dino Mastrocola e del dirigente scolastico dell’IIS “Crocetti-Cerulli” Luigi Valentini, introdurrà i lavori Claudio D’Archivio, direttore scientifico dell’omonimo Gruppo Medico.
Quindi, coordinati dallo storico e giornalista Sandro Galantini, relazioneranno: Paola Di Felice dell’Università degli Studi S. Raffaele di Roma-Milano ( L’uomo e il cibo. Dal Paleolitico all’Impero romano), Alessandra Gasparroni dell’Università degli Studi di Teramo (“ La Storia nel piatto”. Percorsi e discorsi sulle abitudini alimentari d’Abruzzo) nonché la restauratrice e studiosa d’arte Valentina Muzii ( La carne e i salumi nell’arte).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

One thought on “Giulianova, parte al Kursal “NutriAMOci. Mangiar bene, mangiar sano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *