martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film in seconda serata consigliato in TV: “CIELO DI PIOMBO, ISPETTORE CALLAGHAN” giovedì 24 ottobre 2019

Il film in seconda serata consigliato in TV: “CIELO DI PIOMBO, ISPETTORE CALLAGHAN” giovedì 24 ottobre 2019

Il film in seconda serata consigliato in TV: “CIELO DI PIOMBO, ISPETTORE CALLAGHAN” giovedì 24 ottobre 2019 alle 23:25 su IRIS (Canale 22)
Risultati immagini per CIELO DI PIOMBO ISPETTORE CALLAGHAN POSTER
Cielo di piombo, ispettore Callaghan (The Enforcer) è un film del 1976 diretto da James Fargo. Terzo episodio dei cinque dedicati al popolare Harry Callaghan. Harry Callaghan, a causa dei suoi metodi poco ortodossi, viene relegato dietro una scrivania dopo aver ucciso tre rapinatori che avevano preso in ostaggio quattro persone, tra cui due donne. In ufficio però resta per poco tempo: una banda composta da sbandati reduci del Vietnam, con a capo Bobby Maxwell, ruba delle armi ed esplosivi da una fabbrica, minacciando la città. A Callaghan viene affiancata la nuova ispettrice Kate Moore, da poco promossa a questo ruolo grazie alla nuova politica comunale sulla parità di diritti all’interno della Polizia di San Francisco. Questo avviene perché il Dipartimento si preoccupa di rendere più sicuro il lavoro dell’ispettore affiancandogli un collega che gli possa offrire maggiore sicurezza durante le indagini e durante le azioni poliziesche per esercitare al meglio le norme sulla sicurezza sul lavoro. La nuova collega non va a genio ad Harry, che la considera una palla al piede, essendo priva di esperienza sul campo. Dopo un’operazione della polizia che ha portato all’arresto dei membri di un gruppo politico di persone di colore, il sindaco attribuisce il merito dell’intera operazione a Callaghan e Moore (che non erano nemmeno presenti al momento dell’operazione), in modo da dare visibilità e credito alla sua politica sulla parità dei sessi. Harry, disgustato, riconsegna il distintivo e se ne va. Poco tempo dopo il sindaco viene rapito ed Harry decide di proseguire le indagini per conto proprio, con l’aiuto di Kate. I due si recano quindi ad Alcatraz, avendo individuato nel vecchio penitenziario il covo della banda dove viene tenuto in ostaggio il sindaco. Mentre Harry combatte all’esterno, Kate si fa largo dentro il carcere, liberando il sindaco. Al momento di ricongiungersi all’esterno del carcere, Kate cade sotto i colpi di Bobby Maxwell. Furioso per aver perso la sua collega, Harry colpisce con un razzo la torretta di guardia dove Bobby si è rifugiato. Dopo aver recuperato il sindaco, arriva in elicottero la polizia, ancora una volta in ritardo. Regia di James Fargo Con: Clint Eastwood Fonte: WIKIPEDIA
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *