lunedì, Agosto 2, 2021
Home > Abruzzo > Lanciano, Chiesa di San Bartolomeo “mangiata” dalle termiti: a rischio dipinti e arredi lignei

Lanciano, Chiesa di San Bartolomeo “mangiata” dalle termiti: a rischio dipinti e arredi lignei

termiti

Sopralluoghi recenti nella chiesa di S.Bartolomeo a Lanciano hanno accertato che gli apparati decorativi sono stati fortemente aggrediti dalle termiti e bisognosi di urgente disinfestazione, pena la perdita irrimediabile dei pregevoli arredi lignei opera dei frati Cappuccini marangoni (falegnami) e dei notevoli dipinti su tela risalenti al XVII secolo,fra le quali opere di Giovanni Battista Spinelli.

La primitiva cappella di San Bartolomeo, posta fuori le mura della città, è citata in un contratto del 1334, dove si fa menzione sia della cappella che della località in cui essa si trova; in un altro documento del 1459 si precisa che entrambe fanno parte del territorio di Lanciano e che a ridosso della chiesa fu poi costruito il convento dei Cappuccini.

Presso la chiesa  è stata infatti riscontrata la massiccia presenza di termiti  come risultato anche dall’indagine microbiologica. Oltre che nella struttura interna è stata riscontrata la presenza di termiti in area esterna sul lato sud-est dell’edificio. l

Alla luce di quanto esposto, si è ritenuto indispensabile e improcrastinabile un intervento di urgenza in sintonia con la Prefettura e la Direzione Centrale per la Amministrazione del F.E.C. del Ministero dell’Interno. La ditta MTS srl, altamente specializzata nel settore e incaricata delle operazioni di disinfestazione, sta effettuando una ispezione completa dell’immobile che consentirà di valutare puntualmente i diversi tipi di intervento; sarà comunque necessario procedere alla individuazione ed eliminazione della colonia termitica sotterranea mediante l’utilizzo di trappole con esca da apporre sia in area esterna che interna;  trattare gli ambienti interni  con idonei prodotti chimici a base di permetrina, installare un impianto per la disinfestazione in atmosfera modificata dei dipinti su tela e del ciborio.La fase di eliminazione della colonia termitica è stimata in 18-24 mesi alla quale  seguirà un ulteriore periodo di monitoraggio della durata di un anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.