mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Lazio > Tpl Roma, Davide Bordoni (Roma Capitale): “Scale mobili, necessario sapere se esiste programmazione interventi”

Tpl Roma, Davide Bordoni (Roma Capitale): “Scale mobili, necessario sapere se esiste programmazione interventi”

davide bordoni

Così in una nota Davide Bordoni, segretario d’Aula in Assemblea Capitolina, consigliere di Roma Capitale: “Le scale mobili rotte nella Metropolitana di Roma sono una costante, il minimo comune denominatore presente quasi in tutte le stazioni. Anche in snodi nevralgici come la centralissima Termini: nella fermata di scambio tra linee A e B a causa di un guasto alle scale mobili migliaia di persone che prendono la Metro in direzione Laurentina, da diverse settimane, sono costrette a percorrere le rampe a piedi o ad affollarsi sull’unica scala mobile funzionante. 

Decine di passeggeri hanno già denunciato il disservizio pubblicando la situazione sui social. Non è possibile procedere in questo senso, va fatta luce sulla programmazione degli interventi e sulle tempistiche di realizzazione. Tra Cornelia e Baldo degli Ubaldi, proprio a causa delle scale mobili non funzionanti, a fine mese il servizio pubblico di trasporto retrocederà al secolo scorso quando il Municipio XIII era isolato dal resto della Città.

Preoccupa la noncuranza dei 5 stelle verso quello che sta accadendo, così si rischia il caos, si sta facendo di tutto per incentivare l’utilizzo dell’auto e mezzi trasporto privati ammainando definitivamente la bandiera del verde. Così il consigliere di Roma Capitale Davide Bordoni, segretario d’Aula in Assemblea Capitolina

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net