sabato, Ottobre 24, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 26 dicembre alle 13.15 su RAI 3: Giorgio La Pira, politica e utopia

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 26 dicembre alle 13.15 su RAI 3: Giorgio La Pira, politica e utopia

passato e presente

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 26 dicembre alle 13.15 su RAI 3: Giorgio La Pira, politica e utopia

(none)

Quarantadue anni fa, scompariva Giorgio La Pira, un’originale quanto importante figura del panorama politico italiano del dopoguerra.

Un personaggio che Paolo Mieli racconta con il professor Agostino Giovagnoli a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda giovedì 26 dicembre alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia. In primo piano, lo sguardo geopolitico di La Pira in alcuni dei decenni più drammatici della Guerra Fredda e il suo tentativo, per certi verso utopistico, di contribuire a superare conflittualità storiche attraverso vie pacifiche. “La Pira è stato un politico un po’ atipico rispetto alla diplomazia tradizionale però direi che è stato atipico nel senso di profetico”, afferma il Cardinale Pietro Parolin, intervistato da “Passato e Presente.”



Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *