giovedì, 9 Aprile, 2020
Home > Marche > Incidenti d’auto nelle Marche: quanti pedoni sono rimasti coinvolti

Incidenti d’auto nelle Marche: quanti pedoni sono rimasti coinvolti

Ancona – La tragedia delle ragazze investite a Roma, offre l’occasione per dare uno sguardo agli incidenti stradali e mortali nelle Marche con i dati dell’ACI, relativi all’anno 2018.

Gli incidenti sono stati 5.216. Purtroppo i morti sono stati ben 87 anche se in netta diminuzione rispetto al 2017 (-9,4%). Quanti pedoni sono rimasti coinvolti? In un anno 26, quasi il 30% del totale. Gli altri sono generalmente i conducenti e in tre casi i passeggeri.

Dove si sono verificati gli incidenti mortali? Il 32,5% nella provincia di Ancona, il 25,5% a Macerata e provincia, il 24,4% nella provincia di Pesaro/Urbino, il 10,4% a Fermo e l’8,1% in provincia di Ascoli Piceno.

Guardiamo ora i feriti. In totale sono stati 7.298;  di questi i pedoni sono stati 551 ovvero il 7,5%. Tornando agli incidenti mortali ecco in quali strade sono avvenuti. Il 36% sulle strade urbane, il 32,5% su strade extraurbane secondarie mentre il 17,4% su quelle principale e il 5,8% sull’autostrada che attraversa la regione.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *