mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “PRESA DIRETTA” del 10 febbraio alle 21.20 su RAI 3: tutti spiati?

Anticipazioni per “PRESA DIRETTA” del 10 febbraio alle 21.20 su RAI 3: tutti spiati?

presa diretta
Anticipazioni per “PRESA DIRETTA” del 10 febbraio alle 21.20 su RAI 3: tutti spiati?
(none)
Tutti navighiamo su internet, usiamo cellulari, auto, elettrodomestici intelligenti e lasciamo delle tracce. Ogni dispositivo digitale può raccogliere informazioni su di noi, sulle nostre abitudini, sui nostri gusti, sulle letture e i viaggi, le amicizie, fino all’orientamento religioso o politico. Si forma così la nostra identità digitale e con questa si possono prevedere i nostri comportamenti o addirittura influenzarli, dagli acquisti fino alle scelte politiche. Il mercato dei dati è diventato un asset strategico, un business da miliardi di dollari l’anno. Il mercato ormai siamo noi. La puntata di lunedì di PresaDiretta, in onda alle 21.20 su Rai3, sarà un affascinante viaggio nel mondo dei dati personali, che 24 ore su 24 vengono raccolti, conservati, archiviati, venduti e comprati. Per farne cosa? PresaDiretta cercherà di fare chiarezza attraverso doicumenti e testimonianze esclusive, come lo scandalo di Cambridge Analytica raccontato da Brittany Kaiser, la talpa che ha denunciato come milioni e milioni di informazioni personali siano state utilizzate per propaganda elettorale negli Stati Uniti e non solo. Shoshana Zuboff, autrice di un libro che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo, spiegherà perché è così importante difendersi e tutelare la propria privacy digitale. E poi il mondo dei partiti politici, che hanno scoperto l’importanza dei dati personali raccolti tra elettori, simpatizzanti e semplici cittadini. Che fare allora, come proteggere i nostri dati e le nostre vite? “Tutti spiati?” è un racconto di Riccardo Iacona con Danilo Procaccianti, Raffaele Manco, a cura di Raffaele Marco Della Monica.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *