sabato, Maggio 8, 2021
Home > Marche > Turismo in Riviera, Pompili: “Per Pasqua non avremo flussi di turisti”

Turismo in Riviera, Pompili: “Per Pasqua non avremo flussi di turisti”

San Benedetto del Tronto- Anche il turismo inizia a risentire degli effetti negativi del Coronavirus, come mostrano le disdette e gli annullamenti che fioccano in tutta Italia. Per Luciano Pompili presidente provinciale di Federalberghi anche per la Riviera delle Palme la situazione è grave da questo punto di vista: “Abbiamo avuto uno stop alle richieste di prenotazioni. Per Pasqua temiamo che non avremo flussi di turisti”.

Per San Benedetto è un bel guaio visto che la maggiore concentrazione di turisti è in estate o durante i weekend primaverili. Che dire appunto dell’estate? “Le disdette per la prossima estate sono ancora una piccola percentuale. Bisogna ancora aspettare per vedere come vanno le cose” afferma Pompili. Ad ogni modo nel giro di pochissimi giorni la situazione è precipitata e il danno è già fatto. Resta da seguirsi l’evolversi di tutta la situazione.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *