mercoledì, Giugno 23, 2021
Home > Abruzzo > Coronavirus, Liris: disposizioni igienico-sanitarie per le strutture regionali

Coronavirus, Liris: disposizioni igienico-sanitarie per le strutture regionali

coronavirus

“Misure di prevenzione a tutela della salute dei dipendenti, per il contrasto e il contenimento del diffondersi del coronavirus sono state adottate ed altre sono in corso di adozione da parte dell’Amministrazione regionale. Attività igenico-sanitarie, oltre a regole comportamentali ritenute indispensabili, in linea con le direttive nazionali”. Così, l’assessore al Personale, Guido Liris che, con una seconda circolare, disposta dal datore di lavoro, fa sapere quanto segue:

  • pulizia straordinaria e disinfezione delle superfici ed ambienti (scrivanie, sedie, schermi, tavoli, tastiere, pulsantiere, telefoni, porte, muri, finestre, maniglie, telecomandi, interruttori ecc.)
  • installazione di dispensatori di soluzioni disinfettanti per l’igiene delle mani in tutti gli uffici regionali
  • pulizia e disinfezione straordinaria dei filtri degli impianti di aerazione
  • sospensione fino alla data del 03.04.2020 di congressi, riunioni e meeting, ove è incaricato personale per lo svolgimento di servizi di pubblica utilità, nonché eventi sociali ove non si può rispettare la distanza interpersonale di un metro, organizzati dall’amministrazione regionale
  • sospensione dell’accesso al pubblico alle biblioteche regionali, fino alla data del 03.04.2020
  • disposizione ai Dipartimenti regionali di esporre al pubblico le informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie
  • obbligo di comunicazione per chiunque acceda agli uffici regionali di aver soggiornato o avuto contatti con persone provenienti dalle aree a rischio epidemiologico.
  • applicazione di linee distanziali per il rispetto della distanza tra persone che usufruiscono di un servizio pubblico di almeno 1 metro.
  • adozione di misure organizzativa per scaglionare l’afflusso di pubblico e limitare la presenza all’interno delle sale di aspetto ad un massimo di n. 5 persone.
  • obbligo di distanza minima tra interlocutore esterno e addetto al pubblico servizio non inferiore a 2 metri.
  • programmazione per installazione di barriere protettive antinfortunio all’interno dei locali dei Centri per l’Impiego
  • pubblicazione sull’area intranet di documentazione normativa ed informativa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.