martedì, Novembre 30, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Tgr Parma 2020” del 14 marzo alle 10.45 su RAI 3: una capitale “sospesa”

Anticipazioni per “Tgr Parma 2020” del 14 marzo alle 10.45 su RAI 3: una capitale “sospesa”

parma

Anticipazioni per “Tgr Parma 2020” del 14 marzo alle 10.45 su RAI 3: una capitale “sospesa”

(none)

L’emergenza coronavirus interrompe, per il momento, anche le attività di Parma capitale italiana della Cultura. A Tgr Parma 2020 – la rubrica curata da Silvano Barone e Ivan Epicoco in collaborazione con la Tgr Emilia Romagna, in onda sabato 14 marzo alle 10.45 su Rai3 – ne parla l’assessore regionale alla Cultura dell’Emilia Romagna Mauro Felicori. Sospesi i concerti e gli spettacoli, compresi quelli cinematografici e teatrali, chiusi i musei, le biblioteche, i complessi monumentali e i siti archeologici, ma le manifestazioni di Parma 2020, alla luce di questa emergenza, potrebbero essere prorogate al 2021.
La città e la regione, però, reagiscono come nel caso dell’orchestra Toscanini che si esibisce in due concerti in streaming in questo momento di forzata interruzione dell’attività di spettacolo
Tgr Parma 2020, inoltre, prosegue le presentazioni delle città candidate a capitale italiana della cultura nel 2021, con due centri della Sardegna: San Sperate, portabandiera dei piccoli centri con la tradizione dei murales; e Carbonia, che nacque negli anni Trenta del Novecento per ospitare i lavoratori impiegati nelle miniere di carbone  avviate in quegli stessi anni dal regime fascista per sopperire alle necessità energetiche dell’Italia negli anni dell’autarchia.