mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Lazio > Lega, Davide Bordoni: “Roma Capitale protegga lavoratori servizi essenziali e municipalizzate”

Lega, Davide Bordoni: “Roma Capitale protegga lavoratori servizi essenziali e municipalizzate”

bordoni

ROMA – Così in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier): “Mancano ancora le mascherine a Roma per chi lavora nei servizi pubblici essenziali. Mancano nei Municipi agli sportelli, ai vigili urbani durante controlli, nelle municipalizzate AMA e ATAC per chi svolge la sua attività lavorativa nella raccolta rifiuti o nel trasporto pubblico. Nessuno tra questi ha ricevuto dotazioni d’ufficio, da parte del Comune, di dispositivi di sicurezza individuale.

Se vediamo degli impiegati in questi settori con guanti e mascherine è solamente perché se li sono procurati, da soli, all’inizio dell’epidemia ma ora non ne hanno più. La sindaca Raggi la smetta di chiedere le mascherine con appelli generici e inizi a pretenderle con un canale diretto tra Governo e Protezione civile.

La sindaca ha sempre chiesto maggiori poteri, è arrivato il momento di usarli  per proteggere i lavoratori di Roma Capitale. La paura dei contagi non può  fermare i nostri vigili sul campo o impedire la raccolta dei rifiuti a pieno regime ma certo è che queste categorie necessitano  di ogni  sistema precauzionale”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net