domenica, Novembre 29, 2020
Home > Abruzzo > Covid19, Nicoletta Di Nisio: “Medici, infermieri e OSS siete il nostro orgoglio”

Covid19, Nicoletta Di Nisio: “Medici, infermieri e OSS siete il nostro orgoglio”

nicoletta

Ieri mattina Nicoletta Di Nisio, assessore al Comune di Pescara, insieme a Massimiliano Pignoli, capogruppo UDC Comune di Pescara e con il vice presidente del consiglio comunale Berardino Fiorilli, si è recata all’ospedale di Pescara.


Grazie alla generosità del Sig, Domenico Piersante, titolare del Bar-Pizzeria “Il Barone del caffè” di via Ferrari a Pescara che ha preparato circa 300 pizze al piatto e chili di dolcetti, è stata fatta una donazione al personale.

La donazione è stata fatta arrivare sia ai sanitari e parasanitari di tutti i reparti che si occupano a vario titolo del contrasto al Covid19 ed anche al personale amministrativo”.

Un piccolo pensiero – ha dichiarato l’assessore Nicoletta Di Nisio – come gesto di gratitudine per quanto, ogni giorno e per molte ore al giorno, fanno per la collettività, mettendo a rischio la loro stessa salute. La professionalità, l’altruismo, il senso del dovere che quotidianamente questo personale mostra a tutti noi cittadini e istituzioni NOI NON LO DIMENTICHEREMO MAI.


Voglio aggiungere – ha poi concluso Di Nisio – che auspico non soltanto che vi siano altri a voler compiere questi gesti che sono importanti segnali di solidarietà e di vicinanza con questi operatori, ma che vi sia un riconoscimento per quanto hanno fatto e continuano a fare. Mi farò promotrice presso l’amministrazione comunale, affinché sia assegnato a ciascuno di loro un riconoscimento. Siamo veramente orgogliosi di loro. Di tutti loro, sia di chi in prima linea contrasta l’avanzare del virus ma senza assolutamente dimenticare tutti gli altri operatori di supporto: dalle pulizie agli approvvigionamenti. Senza questo impegno collettivo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *