venerdì, Giugno 5, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di Goldoni in TV del 5 maggio alle 15.45 su RAI 5: “La buona madre” con Lina Volonghi

Anticipazioni per il Grande Teatro di Goldoni in TV del 5 maggio alle 15.45 su RAI 5: “La buona madre” con Lina Volonghi

la buona madre di goldoni

Anticipazioni per il Grande Teatro di Goldoni in TV del 5 maggio alle 15.45 su RAI 5: “La buona madre” con Lina Volonghi

Rai5 - La buona madre | Facebook

Oggi pomeriggio 5 maggio su RAI 5 alle 16.15 per il Grande Teatro di Goldoni sulle reti RAI, va in onda la commedia “La Buona Madre” di proposta nella versione scenica del 1972 diretta da Carlo Lodovici e interpretata da Lina Volonghi,

La buona madre è una commedia teatrale veneziana in prosa in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1761 e rappresentata per la prima volta con successo a Venezia per il Carnevale dello stesso anno. L’opera affronta un tema morale caro sia al teatro goldoniano sia al pubblico settecentesco: le qualità della buona madre.

Trama

Venezia. Il giovane Nicoletto, succube della madre che tenta di farlo sposare con una ricca vedova per salvare le sorti dell’intera famiglia ormai in rovina, cerca l’amore vero nella giovane Daniela, ma nei progetti della madre di lei c’è un matrimonio ricco. Tutta la commedia è giocata all’interno di un mondo completamente femminile fatto di attività domestiche (stirare, lavare per terra), vezzosità muliebri (scegliere le stoffe) e chiacchierate complici in cui si sparla di tutti e si tessono trame[2]. Vittima di un intricato complotto di donne, Nicoletto vede vanificati i suoi goffi tentativi di emanciparsi dal potere opprimente della madre e di trovare consolazione in un amore non corrisposto.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com