domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Blue Jasmine” venerdì 8 maggio 2020

Il film d’autore stasera in TV: “Blue Jasmine” venerdì 8 maggio 2020

film blue jasmine

Il film d’autore stasera in TV: “Blue Jasmine” venerdì 8 maggio 2020 alle 21:00 su Iris (Canale 22)

Blue Jasmine è un film del 2013 scritto e diretto da Woody Allen, con protagonista Cate Blanchett, che si è aggiudicata il Premio Oscar per la Miglior attrice protagonista.

Il film è un omaggio a Un tram che si chiama desiderio, pièce di cui echeggia la trama.

Jasmine si trasferisce da New York, dove conduceva una vita agiata, a San Francisco, nel modesto appartamento della sorella adottiva Ginger. Jasmine è affetta da alcuni problemi psicologici, aumentati dopo la fine del suo matrimonio con Hal, uomo ricchissimo che tramite investimenti finanziari ha truffato molta gente. Hal è stato arrestato, e si è tolto la vita in carcere. Il suo crack finanziario ha inevitabilmente avuto conseguenze anche su Jasmine, rimasta senza soldi e costretta a trasferirsi dalla sorella.

Un giorno Ginger e Jasmine escono per andare a bere qualcosa insieme. La prima le presenta il suo nuovo fidanzato, Chili, il quale ha portato con sé l’amico Eddie: i due non sono per niente simpatici a Jasmine, la quale si rifiuta di dare il numero di telefono all’amico di Chili. La donna decide di tentare la carriera di arredatrice d’interni. Per pagarsi le lezioni d’informatica, Jasmine inizia a lavorare dal dottor Flicker, un dentista amico di Eddie. L’uomo tuttavia la bersaglia dapprima con apprezzamenti sconvenienti, finché un giorno tenta di baciarla: in seguito all’episodio, Jasmine lascia il lavoro.

Un giorno una sua amica la invita ad una festa; Jasmine ci va in compagnia di Ginger e entrambe conoscono persone nuove: quest’ultima, influenzata dalle continue critiche di sua sorella su Chili, si lascia andare a una relazione sessuale con un uomo di nome Alan, mentre Jasmine conosce un ricco diplomatico di nome Dwight, vedovo da poco, che manifesta subito interesse nei suoi confronti. La donna preferisce tenergli nascosto il suo passato e mente dicendo di essere già un’arredatrice nonché vedova di un chirurgo.

I due hanno una relazione e Dwight decide di fidanzarsi ufficialmente con lei. I due però incontrano Augie, l’ex-marito di Ginger, il quale, in procinto di trasferirsi in Alaska per lavoro, manifesta con rabbia a Jasmine tutto il suo risentimento, rivelando così a Dwight il passato della donna; Augie riferisce inoltre che il figlio di Hal, Danny, scappato di casa dopo l’arresto di suo padre e per molti anni vittima della droga, vive adesso a Oakland e si è rifatto una vita. Dwight, furioso per le menzogne di Jasmine, rompe subito il fidanzamento; la donna si reca quindi a trovare Danny per chiedergli aiuto, ma il ragazzo le dice chiaramente che non vuole più vederla perché gli ha rovinato la vita. Si scopre infatti che fu proprio Jasmine a denunciare il marito, per ripicca dopo aver scoperto le tante relazioni extra-coniugali e che lui voleva lasciarla.

Jasmine torna a casa di Ginger; le due sorelle hanno quindi una pesante discussione, ma stavolta Ginger difende Chili dopo aver scoperto che Alan è sposato. Jasmine replica – mentendo – che Dwight le ha appena chiesto di sposarlo, e annuncia che sta per andarsene per sempre, quando in realtà non ha alcun posto dove andare e questa volta è davvero sola.

Regia di Woody Allen

Con: Cate Blanchett

Fonte: WIKIPEDIA