lunedì, Agosto 3, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 21 maggio alle 13.30 su Rai 3: la storia di Dino Grandi

Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 21 maggio alle 13.30 su Rai 3: la storia di Dino Grandi

dino grandi passato e presente

Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 21 maggio alle 13.30 su Rai 3: la storia di Dino Grandi

(none)

Su Rai3 il racconto dell’uomo che sconfisse Mussolini

Entrato nel fascismo dopo esser scampato a un attentato, Dino Grandi diventa in poco tempo uno dei leader del fascismo in Emilia-Romagna, pur essendo, sin dal 1921, spesso su posizioni radicalmente diverse da quelle di Benito Mussolini. A “Passato e Presente”, in onda giovedì 21 maggio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e il professor Francesco Perfetti ripercorrono – anche attraverso l’esame di documenti inediti come il “Diario di Lisbona” – la figura di questo fascista atipico, portatore a più ripresa di una visione alternativa della politica, sia interna che estera. Questa alterità si manifesterà chiaramente nell’ordine del giorno che nella notte tra il 24 e il 25 luglio ’43 porta alla caduta di Mussolini e al ritorno dei pieni poteri alla Monarchia. Una svolta che segnerà per sempre il futuro non solo del fascismo, ma anche della carriera politica di Grandi.  

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com