mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Italia > Verona, immigrati protestano per estendere sanatoria a tutti i comparti

Verona, immigrati protestano per estendere sanatoria a tutti i comparti

verona

A Verona un gruppo di immigrati extracomunitari, facendo leva sul concetto della parità di diritti nei riguardi dei lavoratori italiani, ha messo in piedi una protesta per richiedere l’estensione della sanatoria dei clandestini, inizialmente prevista per il solo comparto agricolo, a tutti i settori.

A commentare è Gianmaria Vedovi, responsabile nazionale di ConfAil: “Si tratta di richieste paradossali, soprattutto in un momento del genere, in cui ci sono 500 mila famiglie italiane che non hanno ancora ricevuto alcuna forma di sostegno economico, nè tantomeno hanno visto alcunché della presunta “potenza di fuoco” sbandierata dal governo.

Quindi fare questo sit-in per chiedere l’estensione della sanatoria a tutti i settori produttivi è una provocazione bell’e buona. Ciò premesso, ci limitiamo a chiedere a tutte le forze politiche ed ai rappresentanti delle istituzioni, locali e nazionali, di non considerare affatto una simile proposta ed, al contrario, attivarsi per far sì che tutti i cittadini italiani abbiano quello cui hanno diritto”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *