domenica, Settembre 27, 2020
Home > Marche > Pesaro, Covid-19: esposto per verificare la correttezza dei protocolli di sicurezza adottati

Pesaro, Covid-19: esposto per verificare la correttezza dei protocolli di sicurezza adottati

pesaro

PESARO – Riceviamo e pubblichiamo: “Il 2020 resterà agli annali come un anno drammaticamente doloroso a causa di un nemico invisibile che ci ha colti all’improvviso e colpiti al cuore. Un nemico dalle potenzialità oscure.

Non ho mai sposato lo slogan di quelli che sostenevano ‘andrà tutto bene’ e ‘vinceremo noi’ per rispetto delle tantissime vittime e delle loro famiglie per le quali niente è purtroppo andato bene”.

Con questa riflessione inizia l’intervento di Fabio Arrigoni, esponente del coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, sulla gestione dell’emergenza Covid-19 a Pesaro e nel resto della provincia.

“Quando si perde un familiare, un amico, una persona vicina, niente rimane uguale, ed il vuoto che si apre nell’animo ci fa capire che nonostante tutto non potrà andare tutto bene, perché tutti noi avremo perso qualcosa. In questi dolorosissimi mesi e in queste ultime estenuanti settimane, durante l’emergenza sanitaria, la priorità era e rimane quella di collaborare con gli operatori sanitari per strappare la vita alla morte osservando e rispettando le regole senza polemiche o inutili scontri, poiché i cittadini delle zone più colpite, e tra questi quelli della nostra provincia, tanto duramente colpita, non hanno bisogno di zuffe da cortile per marcare il territorio o per determinare il bullo di quartiere.

Zuffe da cortile ad iniziare dalle contrapposizioni inutili, che hanno fatto perdere tempo prezioso nel contenimento del virus, come quelle tra istituzioni locali e regionali. Questo non ci distolga però – continua Arrigoni -, per rispetto di chi ha perso un figlio, una figlia, un marito, una moglie, un fratello, un genitore, un amico, e per rispetto di chi ha vinto la malattia con tanta fatica, dal dovere morale e civile di chiedere che sia fatta chiarezza sulla gestione dell’emergenza a partire dall’accertamento di quanto avvenuto nelle prime ore della stessa.

E’ necessario dunque accertare le responsabilità di chi dovrebbe, prima di tutto e oltre ogni altra considerazione, sempre proteggere e tutelare i propri cittadini. È necessario farlo oggi, nel momento in cui lo stoico lavoro dei sanitari ci ha permesso di riappropriarci della nostra città senza l’ansia del contagio. È necessario farlo ora perché non si commettano più gli errori che sono stati commessi e che nostro malgrado tutti abbiamo dovuto subire.

Con tali motivazioni ho ritenuto opportuno presentare un esposto alla Procura della Repubblica per verificare la correttezza dei protocolli di sicurezza adottati e l’organizzazione dell’emergenza sanitaria nella nostra città e nel territorio provinciale. Precise sono infatti le segnalazioni presentate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *