sabato, Settembre 26, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film romantico stasera in TV: “Letters to Juliet” martedì 11 agosto 2020

Il film romantico stasera in TV: “Letters to Juliet” martedì 11 agosto 2020

film letters to juliet
Il film romantico stasera in TV: “Letters to Juliet” martedì 11 agosto 2020 alle 21:10 su LA 5 (Canale 30) Letters to Juliet.jpg Letters to Juliet è un film del 2010 diretto da Gary Winick (alla sua ultima regia prima della scomparsa) con Amanda Seyfried,,Gael García Bernal e Vanessa Redgrave. Il film è tratto dal romanzo Lettere a Giulietta di Lise e Ceil Friedman. Il film è stato distribuito negli Stati Uniti il 14 maggio 2010 e in Italia il 25 agosto 2010. Risultato immagini per letters to juliet
Sophie Hall è una giovane americana che lavora come verifica-fatti presso un giornale, ma il suo sogno è diventare una giornalista. Insieme al fidanzato Victor, chèf in procinto di aprire un ristorante, parte per Verona per una sorta di luna di miele anticipata, ma a causa del lavoro di Victor, in cerca di fornitori, i due passano poco tempo insieme. Visitando l’attrazione più famosa della città, la loggia di Giulietta, dove donne da tutto il mondo lasciano lettere per i loro problemi d’amore, Sophie conosce le “segretarie di Giulietta”, quattro donne (Isabella, Francesca, Donatella e Maria) che raccolgono le lettere, alle quali poi rispondono. Affiancandole nel loro lavoro, Sophie trova una lettera nascosta nel muro della loggia, scritta cinquant’anni prima da una donna inglese di nome Claire Smith, e decide di risponderle. Pochi giorni dopo Claire, ormai nonna, si presenta insieme all’affascinante nipote Charlie. La donna racconta che da giovane studiava in Italia e conobbe un ragazzo, Lorenzo Bartolini, di cui si innamorò. I due dovevano fuggire insieme, ma lei ebbe paura e decise di tornare dalla sua famiglia, e ora vuole ritrovare Lorenzo per chiedergli scusa. Charlie tuttavia è contrario, in parte perché pensa che la ricerca potrebbe non portare a niente o peggio, in più è molto legato alla memoria del nonno. Sophie, vedendo questa storia come un’occasione per essere presa sul serio come giornalista, decide di accompagnare i due, nonostante l’astio di Charlie nei suoi confronti in quanto la ritiene responsabile di quello che definisce un “viaggio della follia”. Poiché nell’elenco risultano molti Lorenzo Bartolini, la ricerca si rivela lunga e allo stesso tempo comica, durante la quale i tre si conoscono meglio. Si scopre così che Sophie ha vissuto solo col padre in quanto la madre l’abbandonò a nove anni, mentre Charlie ha perso i suoi genitori in un incidente ed è stato cresciuto dai nonni (spiegando così l’attaccamento che prova verso di loro), e ha avuto una ex di nome Patricia. I due iniziano a legare, ma la ricerca si conclude quando uno dei Lorenzo della lista si scopre essere morto. Inizialmente arrabbiato con Sophie, Charlie la incolpa del dolore causato a sua nonna, ma poi capisce il suo errore e le chiede scusa, finché i due non finiscono per baciarsi sotto le stelle, creando una situazione di imbarazzo. Il giorno dopo il trio, in viaggio verso Verona, si ferma presso una vigna dove Claire vede un ragazzo identico a Lorenzo da giovane. Si scopre che la vigna appartiene proprio a Lorenzo, che rimane piacevolmente sorpreso nel vedere Claire, e vede ciò come un segno del destino dato che sono entrambi vedovi. Nel frattempo Sophie, combattuta tra la relazione con Victor e i nuovi sentimenti per Charlie, decide di tornare a Verona. Claire, avendo capito ciò che sta succedendo tra i due, sprona il nipote a seguirla e a non lasciarla andare come fece lei con Lorenzo, ma arrivato a Verona vede Sophie con Victor e decide di rinunciare. Tornata a New York, Sophie fa leggere l’articolo sulla sua esperienza a Verona al suo capo, il quale decide di darle una possibilità come giornalista. Poco tempo dopo la ragazza riceve l’invito al matrimonio di Claire e Lorenzo e, avendo capito che lei e Victor non si amano più, decide di rompere con lui, ritornando così in Italia per le nozze. Qui incontra di nuovo Charlie, al quale vorrebbe rivelare i suoi sentimenti, ma scopre tristemente che è in compagnia di Patricia. Durante il ricevimento, Claire legge agli ospiti la lettera scritta da Sophie, nella quale la ragazza la invitava a non rinunciare all’amore. Sophie, colpita dalle sue stesse parole, decide di andarsene in quanto soffre troppo a non poter stare con Charlie. Tuttavia, in una scena in stile Romeo e Giulietta in cui Sophie confessa a Charlie che lo ama, si scopre che la Patricia al matrimonio è una cugina e non la sua ex, e anche Charlie le rivela di essersi innamorato di lei. I due, a seguito della caduta del ragazzo dal balcone, si baciano sul prato, osservati da Lorenzo, Claire e il resto degli invitati accorsi.
Regia di Gary Winick Con Amanda Seyfried, Gael García Bernal e Vanessa Redgrave Fonte: WIKIPEDIA
Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *