sabato, Settembre 26, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film thriller stasera in TV: “Taj Mahal” giovedì 20 agosto 2020

Il film thriller stasera in TV: “Taj Mahal” giovedì 20 agosto 2020

film taj mahal

Il film thriller stasera in TV: “Taj Mahal” giovedì 20 agosto 2020 alle 21:10 su RAI Movie

(none)

Taj Mahal è un film del 2015 diretto da Nicolas Saada ed interpretato da Alba Rohrwacher, Fred Epaud e Gina McKee.

Il film, di produzione francese, si ispira agli attentati di Mumbai del 26 novembre 2008 ed è ambientato nell’hotel Taj Mahal, uno dei siti colpiti da questi attacchi.

Novembre 2008. Louise (una ragazza di 18 anni),  si deve trasferire da Parigi in India con i genitori. Il padre ingegnere dovrà lavorare a Bombai per 2 anni.

Arrivati in India, In attesa dell’abitazione dove andranno ad abitare, prendono una suite al quarto piano dell’Hotel Taj Mahal e, passano le giornate come turisti per le vie ed i negozi della città, dove Louise acquisterà anche un telefono cellulare.

Però la ditta dell’ingegnere, fa sapere che l’abitazione a loro destinata non è ancora pronta e devono restare ancora in hotel . Questo imprevisto turba Louise che trova  la cosa abbastanza scocciante e noiosa.

Una sera mentre i genitori di Louise decidono di andare a mangiare fuori città, Louise decide di restare in Hotel per vedere un film in dvd.

Alle  09 di sera, all’interno dell’Hotel, si sentono dei rumori come degli spari provenire  dal basso. Dalla finestra, le strade sono vuote. Louise preoccupata esce dalla suite e chiede ad un giovane cameriere cosa succede. Questi la invita a rientrare nella sua stanza consigliandole di rimanerci e di chiudersi  a chiave e spegnere tutte le luci della stanza.

Di li a poco, una telefonata del padre, le conferma che l’Hotel è sotto attacco terroristico. Le consiglia di nascondersi nella suite in attesa del loro ritorno. Ma  La batteria del cellulare di Louise sta per scaricarsi e, gli spari che echeggiano all’interno dell’hotel,  si fanno sempre più frequenti e vicini, accompagnati dalle urla della gente.

Mentre la ragazza impaurita e non abituata ad una esperienza  simile, cerca di recuperare il caricabatteria del telefonino in altra stanza all’interno della suite, sente l’avvicinarsi di uomini che tentato di sfondare a calci la porta principale della stanza, senza riuscirci.

Nelle strade della citta, la gente si accalca davanti a vetrine con televisori che mostrano in diretta ciò che sta accadendo all’interno dell’Hotel Taj Mahal. I genitori di Louise, si affrettato a tornate dalla figlia ma vengono bloccati  da un cordone di polizia  che non li lascia passare.

Dopo un forte boato, in seguito allo scoppio di una bomba, parte dell’hotel prende fuoco e nella stanza di Louise, attraverso le bocchette di areazione entra molto fumo. La ragazza cerca di uscire dalla suite, ma il fuoco oramai ha invaso anche il corridoio.

Sempre per telefono, il padre le consiglia di mettere degli asciugamani bagnati sotto  le porte. La ragazza esegue, ma poi presa dallo sconforto e dalla rassegnazione per quello che il destino le sta preparando, rannicchiata in un angolo della stanza, dice al padre che orma tutto è finito e lo prega  di spegnere il telefono, perché deve mandare loro un messaggio di addio.

I genitori piangono disperati. Si fanno coraggio, riescono così a superare  il blocco della polizia, ed avvertono la figlia del loro avvicinamento all’hotel. Louise ripresasi dallo sconforto  prega il padre di non ascoltare il messaggio da lei inviato.  

Si affaccia quindi dalla finestra e vede che dal piano di sotto,  una giovane ragazza che dice di chiamarsi Giovanna, chiede a Louise se riesce a vedere il marito che si è appena calato con una corda fatta di lenzuola.  Louise dice di vederlo appena, ma non le dice che si trova disteso immobile sul marciapiede.

Intanto i genitori di Louise arrivano sotto l’Hotel e riescono a vedere la figlia che agita un foulard. Allertano così i Vigili del Fuoco, che stazionano sotto l’hotel, per alzare una scala mobile verso la finestra della ragazza che viene salvata assieme a Giovanna. Intanto il  marito di Giovanna, è stato portato via in autoambulanza.

Louise ed i genitori sono oramai al sicuro, in un altro albergo. Da li la ragazza stanca ed affranta, vede attraverso la televisione le immagini delle news, del Taj Mahal in fiamme e scene di telecamere che riprendono i terroristi che si aggirano armati per i corridoi  dell’ hotel .

Passato l’incubo, L’ingegnere, all’interno di un ufficio,  della città di Bombai, ascolta il messaggio registrato della figlia la sera dell’incendio.

Il film continua con le immagini di una funzione religiosa, dove delle persone davanti  a delle fotografie stanno commemorando i morti  nell’incendio dell’hotel.

Tra questi si vede la foto del giovane cameriere che ha incitato Louise a rientrare nella camera e a chiudere la porta a chiave.

Le immagini che seguono, riprendono una Louise ancora confusa, ma sicuramente cosciente che passeggia per le strade di Parigi.

Regia di Joel Schumacher

Con: Val KilmerTommy Lee JonesJim Carrey e Nicole Kidman

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *