mercoledì, Settembre 23, 2020
Home > Abruzzo > Napoli calcio: Castel di Sangro capitale del turismo sportivo

Napoli calcio: Castel di Sangro capitale del turismo sportivo

napoli calcio

Napoli calcio: Castel di Sangro capitale del turismo sportivo

L’Aquila – “Oggi l’Abruzzo può sentirsi all’altezza. Può ambire al top della qualità e ospitare una delle squadre più importanti.  80 milioni di tifosi censiti nel mondo che aprono una finestra alla crescita e alla promozione del nostro territorio”. Lo ha detto ieri il Presidente della Regione Abruzzo nel corso della conferenza stampa, al palazzetto dello sport di Castel di Sangro, per la presentazione del ritiro della Società Napoli Calcio, alla presenza del primo cittadino,  del presidente del club partenopeo,  dell’allenatoredeldirettore sportivo.  Presenti, tra gli altri, anche l’assessore regionale allo sport, l’assessore alle attività produttive  e il presidente del consiglio regionale d’Abruzzo. In apertura, l’esibizione con il mandolino del noto musicista di origine abruzzese Francesco Mammola.

La squadra è arrivata lunedì a Castel di Sangro per iniziare la preparazione della stagione 20-21. “ Accogliamo i tifosi napoletani a braccia aperte sicuri di poter offrire il meglio di noi – ha aggiunto il Presidente della Regione –  L’Abruzzo sta vivendo una  stagione turistica eccezionale. Tutti  stanno scoprendo le virtù di questo territorio. Ho raccolto subito la richiesta di De Laurentiis. Per questo devo ringraziare tutta la giunta e il consiglio regionale. C’e stata adesione da parte di tutti.

Non abbiamo dovuto combattere per convincere qualcuno. Siamo qui per rappresentare l’Abruzzo migliore, accogliente, dove si mangia bene e si può vivere 365 giorni all’anno tra montagna collina e mare. Nei prossimi giorni si aprirà la Porta Santa con la Perdonanza a L’Aquila. Un evento storico religioso di grande richiamo. Abbiamo tre parchi nazionali e molto altro.  Il Napoli calcio si sta trovando così bene che, sono pronto a scommettere, nei prossimi giorni, diventerà la loro seconda casa. Un gemellaggio forte con cui l’Abruzzo torna a svolgere un ruolo di promozione del proprio entroterra e del proprio territorio. Qui troveranno sempre la massima collaborazione per crescere e preparare una stagione di vittorie”.

Per l’allenatore è un Abruzzo che torna nel cuore che sorprende per le strutture e per la disponibilità delle persone. Castel Di Sangro definita oggi la capitale del turismo sportivo, meta ideale per  una vacanza tra sport e natura. “L’amicizia tra Abruzzo e Napoli – ha commentato il Presidente del Napoli –  è nei fatti . L’Abruzzo ha dimostrato con i fatti di essere capace di fare quello che altrove non si riesce a fare.

E’ la prima regione che ha permesso ai tifosi, anche se in numero limitato, di partecipare agli allenamenti”. Per l’Abruzzo l’arrivo del Napoli rappresenta un motivo di grande orgoglio sportivo. Sono in programma alcune amichevoli con compagini abruzzesi che il Presidente del Napoli ha definito un ‘segno di rispetto e apertura verso un territorio che ha molto sofferto’. Gli azzurri partenopei, infatti, sfideranno, in un triangolare, allo stadio Patini venerdì 28 agosto, alle ore 17,30  L’Aquila 1927 e a seguire i padroni di casa del Castel di Sangro mentre il 4 settembre affronteranno il Teramo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *