lunedì, Settembre 28, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Miss Reginetta d’Italia: tre marchigiane in lizza. Stasera gran finale

Miss Reginetta d’Italia: tre marchigiane in lizza. Stasera gran finale

Miss Reginetta

Parata di ospiti in arrivo per la finale di Miss Reginetta d’Italia 2020 in programma per questa sera nella splendida location del Parco  Termale di Acqua Santa a Chianciano Terme,  un grande show aperto al pubblico condotto da Jo Squillo per l’incoronazione di Miss Reginetta d’Italia 2020,  finalissima del concorso  organizzato da Media Event   e diretto da Alessio Forgetta che andrà on onda sui canali Mediaset:  Rete 4, Tg com24  e su  Class Tv Moda.

In concorso per il prestigioso titolo tre splendide ragazze marchigiane: Giada Imperio 19 anni di Fabriano, Aurora Pasquali 19 anni di Monte Urano  e Valentina Lise 17 anni  di Ancona.

Tra gli ospiti, attesissima Valeria Marini, reduce dal grande successo estivo del suo singolo “Boom” prodotto  da Joseba Publishing e dedicato proprio alle donne stellari!

Ma che cosa è la bellezza per Valeria Marini ?

“La bellezza per me  è innanzitutto  armonia con se stessi – ha detto Valeria Marini in un’intervista – e  una Miss deve avere personalità, bellezza, sensualità,  classe ed eleganza per avere successo. Una vera Miss  deve sapere cosa vuole essere per il suo pubblico, quali  messaggi dare. Nella mia vita ho partecipato al Concorso “Una ragazza per il cinema” e mi sarebbe piaciuto partecipare a Miss Italia di cui poi sono stata madrina  per ben due anni.  Una Miss può essere per sempre …dipende da “noi”.”

Con Valeria Marini salirà sul palcoscenico di Miss Reginetta d’Italia anche l’amata attrice Sandra Milo che nel centenario della nascita di Federico Fellini ritorna sulla location del set di “8 e 1/2”, al Parco termale di Acqua Santa di Chianciano Terme. L’attrice accompagnata dalle  splendide finaliste di Miss Reginetta d’Italia omaggerà il grande regista alla mostra fotografica “Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini” realizzata in collaborazione con l’agenzia di stampa Ansa.

Atteso alla finale anche il  giornalista e conduttore  Tiberio Timperi amatissimo dal pubblico femminile e il camaleontico attore e comico Claudio Lauretta.

I grandi ospiti della serata voteranno per l’elezione finale di Miss Reginetta d’Italia 2020,

insieme alla prestigiosa giuria di qualità capitanata dal Sindaco di Chianciano Terme  Andrea Marchetti.

“Il tempo sospeso del lockdown che abbiamo vissuto ha evidenziato più che mai  l’importanza della ricerca di uno stato di equilibrio psico – fisico, in una parola abbiamo tutti bisogno di “benessere” – ha detto il Sindaco di Chianciano Andrea Marchetti – Chianciano Terme è un’immersione totale nella natura più vera, ricchissima di sorgenti di acque termali dalle innumerevoli virtù terapeutiche per ritemprare il corpo e lo spirito. Una “città rifugio” in cui approdare per “sentirsi bene per essere belli”,  di qui il nostro legame rinnovato con Miss Reginetta,  tra i principali testimonial di bellezza e benessere della nostra città.”

Intanto le 64 splendide ragazze di età compresa tra i 14 e 27 anni proveniente dalle dure selezioni di ogni regione d’Italia, si sono sfidate in questi giorni a colpi di sorrisi per accaparrarsi i voti della giuria del celebre concorso.

Quattro le fasce consegnate nella prima serata che permettono l’accesso diretto alla finalissima di sabato 5 settembre alle giovani Miss: Daili Rodriguez 24 anni di Roma, Ambra Cerruti 21 anni di Gozzano, Giulia Barranco 23 anni di Roma e Rebecca Ricetti 20 anni  di Pisa.

L’appuntamento da non perdere è per questa sera con il grande show  finale per l’incoronazione di Miss Reginetta d’Italia 2020. Sarà  la bellissima Nicole Barbagallo 21 anni diGenova, attuale Miss Reginetta in carica, che ha vinto il titolo lo scorso anno, a consegnare l’ambita corona alla Miss più votata durante le finali.

Le serate di Miss Reginetta d’Italia sono aperte al pubblico, nel pieno rispetto delle regole anti covid – 19.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *