venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Abruzzo > Pescara, prova a spegnere le fiamme divampate su un materasso: proprietario di un alloggio si ustiona le mani

Pescara, prova a spegnere le fiamme divampate su un materasso: proprietario di un alloggio si ustiona le mani

porto

PESCARA- Attimi di paura durante il pomeriggio di ieri, quando in un appartamento di via Monte Pagano, si sarebbe verificato un principio di incendio all’interno di una camera da letto.

In base alle dinamiche dell’accaduto, per cause in corso di accertamento, un materasso avrebbe preso fuoco.

Di fronte a quella scena, il proprietario dell’alloggio si sarebbe precipitato all’interno della stanza con la speranza di domare le fiamme, ma durante le manovre di spegnimento, l’uomo si è ustionato le mani.

Una volta chiamati i soccorsi, sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco, gli agenti di Polizia di Stato e i sanitari del 118 che hanno trasportato il proprietario dell’appartamento presso il Pronto soccorso dell’Ospedale Spirito Santo.

Stando al parere dei medici, le ferite riportate sulle mani dell’uomo sarebbero di lieve entità.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net