venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Marche > Massimiani, Fratelli d’italia: un enorme grazie ai cittadini, a Giorgia e a Francesco per lo storico risultato di ieri a San Benedetto

Massimiani, Fratelli d’italia: un enorme grazie ai cittadini, a Giorgia e a Francesco per lo storico risultato di ieri a San Benedetto

Massimiani, Fratelli d’italia: un enorme grazie ai cittadini, a Giorgia Meloni ed a Francesco Acquaroli per lo storico risultato di ieri a San Benedetto

PRIMO PARTITO IN CITTA’: ORA E SEMPRE DALLA PARTE DEI CITTADINI 

FdI-San Benedetto: Giacomo Massimiani convoca Commissione sicurezza

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giacomo Massimiani, Segretario cittadino di “Fratelli d’Italia” insieme al gruppo consiliare e comunale, dopo lo storico risultato ottenuto in città allo scrutinio delle elezioni regionali di ieri indirizzano un grande ringraziamento a tutti i Sambenenedettesi che hanno voluto premiare la coerenza di “Fratelli d’Italia” quintuplicandone i voti rispetto alle precedenti regionali e portandolo ad essere il primo partito di San Benedetto.

La grandissima crescita del partito – passato dai 907 voti del 2015 ai 4.455 di oggi e da una percentuale del 5,70% di allora a quella del 23,16% attuale – premia la coerenza di “Fratelli d’Italia” ieri, oggi e sempre dalla parte dei cittadini a difesa delle famiglie, delle imprese e dei lavoratori che in una fase drammatica come quella della pandemia in corso hanno tenuto in piedi il tessuto sociale della nostra città.

Un caloroso saluto va alla nostra Giorgia Meloni ed un augurio va all’On. Francesco Acquaroli, grande amico della nostra città, che è stato eletto nuovo Presidente delle Marche ottenendo un risultato storico e strappando la regione dopo 50 anni al dominio della sinistra .

Un grandissimo ringraziamento a tutti quelli che ci hanno voluto dare fiducia ieri ed una promessa a tutti i Sambenedettesi per il domani: “Fratelli d’Italia” a San Benedetto è stato, è e sarà sempre in prima linea a tutela del benessere e della giustizia sociale nella nostra città e saprà essere il primo difensore civico dei nostri concittadini.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net