mercoledì, Gennaio 20, 2021
Home > Marche > Qualità della vita: il Piceno tra le migliori province italiane. Per la sicurezza prima

Qualità della vita: il Piceno tra le migliori province italiane. Per la sicurezza prima

Qualità della vita

Qualità della vita: il Piceno tra le migliori province italiane. Per la sicurezza prima

Ascoli Piceno – Il Piceno è una delle province italiane dove si vive meglio in Italia. Per la precisione si piazza al 5° posto su 107 province italiane.

E’questo quello che emerge dalla classifica annuale di ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni, giunta alla ventiduesima edizione.

La provincia di Ascoli Piceno fa un balzo notevolissimo: dal 37° posto al 5° posto. Ma quello che sorprende è che la provincia di Ascoli è al 1° posto per la categoria sicurezza sociale e al 3° posto per reati e sicurezza nel senso che i numeri sono tra i più bassi in Italia. Una performance eccellente per la provincia e in particolare per i due centri maggiori come Ascoli e San Benedetto.

Tornando alla classifica al primo posto in Italia come qualità della vita troviamo Pordenone seguita da Trento, Vicenza e Padova. In fondo alla classifica Foggia. Non manca l’effetto Covid. Le province più colpite dalla prima ondata della pandemia sono infatti quelle che perdono più posizioni in classifica generale. Bergamo scende dal 26esimo posto dell’anno scorso al 40esimo di quest’anno. Lodi indietreggia di 37 posizioni, Milano di 16, Piacenza di 41, Cremona addirittura di 46.

Infine – come si legge nel sito di Italiaoggi- si è deciso di utilizzare un indicatore aggiornato all’8 novembre: l’incidenza sulla popolazione complessiva della provincia dei casi di Covid, che ha contribuito a trasformare la ricerca in una vera e propria istantanea dell’Italia al tempo del coronavirus.

“Importantissimo risultato – scrive il sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti, in una nota ufficiale – per la provincia di Ascoli Piceno nella classifica 2020 sulla Qualità della Vita.

L’indagine realizzata da ItaliaOggi in collaborazione con l’Università La Sapienza segna un balzo dalla 37° alla 5° posizione in Italia, il miglior passo avanti tra tutte le province del nostro Paese!

Merito soprattutto dell’indicatore relativo alla sicurezza, che vede il Piceno collocarsi addirittura al primo posto assoluto in Italia.

Una grande soddisfazione per tutta la nostra provincia: come Amministrazione Comunale abbiamo voluto istituire un apposito assessorato alla Qualità della Vita con l’assessore Maria Luisa Volponi, stiamo lavorando moltissimo sull’implementazione della videosorveglianza in città, per offrire a cittadini e turisti la possibilità di vivere e scoprire un fantastico territorio in cui – oltre alle bellezze artistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche – ci sia grande attenzione alla qualità della vita e alla sicurezza sociale.

Un risultato reso possibile grazie al lavoro congiunto con il Prefetto Rita Stentella, con la Provincia e il presidente Sergio Fabiani, con la polizia municipale guidata dal comandante Patrizia Celani e con tutte le forze dell’ordine”.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *